Dalle sezioni del PCL


Anche a Frosinone nasce il coordinamento delle sinistre d'opposizione

Il Partito Comunista Dei Lavoratori, il Partito della Rifondazione Comunista, il Partito Comunista Italiano, l’associazione Oltre Occidente e Aut-Frosinone hanno costituito il coordinamento provinciale delle sinistre d'opposizione. Tale coordinamento intende riprendere e rilanciare su ogni terreno l'ispirazione unitaria dell'assemblea nazionale del 7 dicembre: l'unificazione di tutte le lotte (sociali, democratiche, ambientali, di genere, antirazziste) che abbiano un valore sociale...

28 Agosto 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Frosinone

Il PCL alle elezioni comunali di Venezia

Da una parte sola: con le lavoratrici, i lavoratori e le masse popolari

Il Partito Comunista dei Lavoratori, coerentemente con la propria impostazione programmatica, si presenta in modo indipendente alle prossime elezioni comunali di Venezia, presentando un proprio programma e una propria lista. In questa campagna elettorale il nostro candidato sindaco è il compagno Alessandro Busetto, RSU all'Università Ca Foscari di Venezia e coordinatore del sindacato CUB della provincia. Il PCL partecipa a queste elezioni col preciso obiettivo di segnare la...

26 Agosto 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Venezia "Pietro Tresso"

Per la Reggio dei lavoratori!

Il PCL presente alle prossime elezioni comunali di Reggio Calabria

Comunicato sulla candidatura a sindaco di Pino Siclari Il PCL presenta la candidatura a sindaco di Reggio Calabria del compagno Pino Siclari, coordinatore meridionale del partito e di una lista di candidate e candidati consigliere. È la sola voce del movimento dei lavoratori presente al voto. Gli altri? Hanno saccheggiato la città con il modello Reggio, la hanno ricoperta di immondizia, disservizi, tariffe insostenibili con una catastrofe finanziaria evitata, per ora, con un...

21 Agosto 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Reggio Calabria

Una panacea elettorale

Il governo Conte salva la giunta Falcomatà con un contributo di 200 milioni di euro a fondo perduto, e turba così pesantemente la campagna elettorale in corso a Reggio Calabria. Il dissesto è, per ora, evitato. Si salvano così non solo gli attuali amministratori ma anche tutti coloro che con il modello Reggio hanno portato trasversalmente la città nel baratro. Il PCL ritiene che vadano stroncate le radici che hanno prodotto questo scempio, i cui guasti...

20 Agosto 2020 - Pino Siclari, candidato sindaco del PCL a Reggio Calabria

Ammortizzatori sociali e sciacallaggi fascio-padronali in Molise

La denuncia dei lavoratori dei trasporti e della Sata Sud di Pozzilli contro i padroni e la giunta fascioleghista

Come hanno fatto nelle scorse settimane i lavoratori molisani dei trasporti, anche le maestranze della Sata Sud di Pozzilli hanno proclamato lo stato di agitazione dal 3 agosto, per denunciare l’inaccettabile atteggiamento padronale nell'aver ritardato ingiustificatamente l’invio di un semplice documento all’INPS, così creando gravissimi disagi economici alle famiglie dei lavoratori che perciò ancora non percepiscono la CIG. Si tratta dell’ormai...

15 Agosto 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - Molise

Bologna, venerdì 24 raccolta firme per la sanità pubblica

Venerdì 24 luglio, in via Indipendenza 45/A, angolo Via Augusto Righi 2/a, tra le 15 e le 20, con le altre forze politiche faremo un banchetto per la raccolta firme per la Petizione per la Sanità Pubblica. Vi aspettiamo!

21 Luglio 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Bologna

Dello stupro, della borghesia, dell’anticomunismo

Sul caso del "Centro stupri" a Lignano Sabbiadoro (Udine)

L’indagine giudiziaria non potrà mai evidenziare quella commistione politico-sessista nella vicenda del “Centro stupri”, ideato da un gruppo di eredi di famiglie borghesi “Comunisti di merda!”. Ricorrevano a questa frase gli organizzatori friulani di quell’iniziativa (o attività?) denominata “Centro stupri” – e mediaticamente popolarizzata da essi stessi attraverso l’esposizione delle t-shirt “di...

14 Luglio 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - Friuli-Venezia Giulia

Venezia, 27 giugno, manifestazione per la Palestina

Contro l'oppressione sionista, per una Palestina unita, laica e socialista!

Dal 1° luglio Israele, secondo quanto annunciato dal suo governo, intenderebbe annettere una parte dei territori occupati in Cisgiordania. Non è del tutto chiaro su quali zone lo stato sionista punti, al momento, ad estendere la propria diretta sovranità. È evidente tuttavia che questa mossa si inserisce in un disegno di progressiva e continua espansione a danno del popolo palestinese, avallato ancora una volta dall'imperialismo USA. D'altro canto, la cosiddetta...

28 Giugno 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - coordinamento regionale del Veneto

Alea: società pubblica in aiuto al privato

Alea Ambiente è una società pubblica composta da 13 comuni della provincia di Forlì-Cesena. È attiva dal 2017 e si occupa della gestione dei rifiuti in tutti i comuni che ne fanno parte. Che i comuni tornino ad occuparsi direttamente dei servizi pubblici dopo vari smantellamenti non ci può che trovare d’accordo, tuttavia non ne condividiamo le modalità: le amministrazioni, siano esse di centrosinistra che di centrodestra, non gestiscono in...

27 Giugno 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione Romagna

No all'inceneritore di Fusina!

Consiglio comunale di Mirano, la protesta ambientalista non si ferma

Conntinua la protesta dei comitati ambientalisti contro l'ampliamento dell'inceneritore di Fusina (Venezia) La sezione del PCL di Venezia ha partecipato giovedì 25 con i propri militanti e con le proprie parole d'ordine al presidio organizzato dai comitati ambientalisti del veneziano davanti al municipio di Mirano, comune dell'entroterra di Venezia, in occasione di un consiglio comunale straordinario (rigorosamente a porte e serrande chiuse!) in cui si discuteva e si sarebbe portato...

26 Giugno 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Venezia "Pietro Tresso"