Dalle sezioni del PCL


Dalla parte delle donne contro ogni strumentalizzazione

Questa mattina abbiamo partecipato a un presidio nel quartiere romano San Lorenzo contro la strumentalizzazione da parte di Matteo Salvini della tragedia di Desirée, la ragazza di 16 anni morta probabilmente per overdose, dopo aver subito violenze sessuali. Una vicenda drammatica, che chiede soprattutto giustizia e rispetto. Al presidio sono stati molti i cori che definivano giustamente Salvini "sciacallo". Lo sciacallaggio e la strumentalizzazione di questa tragedia emergono in...

24 Ottobre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Roma

Chiusura del viadotto Sente, la cattiva gestione antisociale tra le giunte di destra e quelle del PD

Esempio di come le giunte locali agiscono quali comitati esecutivi della borghesia per il profitto di padroni e speculatori, in spregio alle esigenze di lavoratori pendolari e studenti

Il viadotto Sente è il ponte stradale più alto d’Italia (per altezza del pilone): 185 metri. Si trova sulla ex statale 86 Istonia, al confine tra Abruzzo e Molise, ed è l’unico collegamento praticabile tra l’area dell'alto vastese e l’alto Molise per tanti lavoratori pendolari e studenti. Era il 4 ottobre del 2017 quando Mike Matticoli, consigliere provinciale di Isernia delegato alla viabilità ed esponente della destra, nonché...

12 Ottobre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - coordinamento del Molise

Per i diritti sociali, contro la deriva reazionaria!

comunicato stampa

Il Partito Comunista dei Lavoratori, sezione di Bologna, aderisce al presidio indetto dall’Unione Inquilini e dagli attivisti per il diritto all'abitare il 10 ottobre anche in solidarietà con il sindaco di Riace Mimmo Lucano, in arresto «La proprietà e sacra», esclama Salvini. Il diritto alla casa no: è un atto eversivo! La circolare del Ministro dell’Interno contro le occupazioni di case è un atto di guerra contro i lavoratori poveri, i...

9 Ottobre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Bologna

Monfalcone: la giunta Cisint censura Il Manifesto e Avvenire dalla biblioteca

comunicato stampa

Il ritorno, per mezzo delle cronache nazionali, della vicenda della proibizione dei quotidiani Avvenire e Il Manifesto presso la biblioteca comunale di Monfalcone ha rimesso in evidenza il carattere culturalmente ottuso e bigotto della giunta della sindaca leghista Cisint, pregna di terze linee democristiane, craxiane e missine. Il fatto assume anche connotazioni ridicole se si pensa che le due pubblicazioni non rappresentano certo un’opposizione rivoluzionaria...

3 Ottobre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - nucleo isontino

New Log: una lotta esemplare contro i licenziamenti e i tagli

I lavoratori della cooperativa New Log sono la manodopera in appalto di Postel – del gruppo Poste Italiane – per quanto riguarda le lavorazioni della posta massiva. Una lavorazione centrale nel servizio di supporto al recapito e alla logistica della corrispondenza. Nonostante questo si è portato a compimento, quasi nel totale silenzio generale, lo smantellamento dello stabilimento Postel di Multedo e il trasferimento di alcune lavorazione altrove. In questa operazione...

25 Settembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Genova

La tragedia di Civita: c'entra solo la natura?

comunicato del coordinamento regionale della Calabria

Il 14 agosto 2018 la piena del torrente Raganello a Civita ha provocato la morte di dieci escursionisti durante un'uscita organizzata da una società privata. Fermo restando l'eccezionalità delle precipitazioni, va rilevata una grave e irresponsabile assenza di un sistema in grado di monitorare e intervenire sul territorio. Da diversi mesi la soppressione del Corpo Forestale dello Stato si fa sentire sotto diversi aspetti: incendi, degrado del territorio, del patrimonio...

25 Agosto 2018 - Demetrio Cutrupi, coordinamento calabrese del PCL

Visita di Salvini a Messina e Furci Siculo

Accoglienza a chi? E per che cosa?

comunicato congiunto della sezione di Messina e di altri movimenti e partiti sulla visita di Salvini Giornali e mass media di regime insieme al codazzo dei soliti politicanti locali, pronti a saltare sul carro del vincitore, hanno diffuso con tanto clamore e soddisfazione la notizia della presenza di Salvini a Messina e in particolare a Furci, alla vigilia di Ferragosto, ospite del sindaco Matteo Francilia che, candidamente, da buon imprenditore della politica, investe adesso sulla Lega,...

14 Agosto 2018 - Giacomo Di Leo, coordinatore provinciale PCL Messina

Intitolare l'anfiteatro di Reggio Calabria ad Antonio Gramsci

Chiudere con un passato oscuro!

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà «ha condannato con assoluta fermezza l'atto di vandalismo» avvenuto contro la stele di Ciccio Franco sita sul lungomare reggino. Il PCL giudica la stele una grave offesa all'antifascismo e la vede come un tassello di una ben più vasta e profonda cultura del negazionismo. Quando si cancella ogni riferimento alle demarcazioni di campo si apre la strada (dagli USA all'Italia) allo straripare di un populismo...

7 Agosto 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Reggio Calabria

Vittoria (RG), sciolti giunta e consiglio comunale per infiltrazioni mafiose

È durata solo due anni la prima esperienza ufficiale della destra a capo della città delle primizie, e non sarà certo ricordata dai suoi abitanti per la buona amministrazione, ma per il suo pressapochismo; uno stallo continuo che vede le emergenze aumentare di ora in ora, per non parlare degli scandali di mafia e affaristici vari. Per la prima volta nella sua storia il comune di Vittoria è stato sciolto per infiltrazioni mafiose dal Consiglio dei ministri....

2 Agosto 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Ragusa

Il Movimento 5 Stelle odia le donne e la loro libertà

Solidarietà alla Casa internazionele delle donne e a tutte le realtà femministe!

Il 25 novembre del 2017, dunque nel giorno in cui le donne si mobilitavano sia in Italia che nel mondo per difendere i propri diritti e combattere la violenza patriarcale, la sindaca di Roma Virginia Raggi denunciava il maschilismo e la misoginia della politica italiana: « C'è del maschilismo strisciante, mai un uomo sarebbe stato definito come lo sono stata io [“bambolina imbambolata”, “turista per caso”]. Ma ho trovato tanto silenzio da parte delle...

26 Luglio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Roma