Dalle sezioni del PCL


La crisi colpisce. Per un fronte unitario della classe lavoratrice

La crisi colpisce duramente. Costruiamo il più ampio fronte unitario perché non la paghi la classe lavoratrice. Il PCL sostiene le manifestazioni del 15 maggio davanti alle sedi INPS indette unitariamente da SI Cobas, SGB, ADL Cobas e Reddito di quarantena, per la difesa dei salari, il sostegno al reddito di lavoratrici e lavoratori che hanno perso il lavoro o lo stanno perdendo e il rilancio dello stato sociale. Se ci deve essere una “ripresa” non deve essere...

14 Maggio 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Bologna

8 maggio 2012, ci lasciava Stefano Tassinari

Futura Umanità - Almanacco, 8 maggio 2020

Pubblichiamo volentieri il ricordo del compagno Stefano Tassinari scritto dai compagni dell'Associazione Victor Serge nell'ambito della rubrica Futura Umanità - Almanacco Stefano Tassinari è stato un grande intellettuale, scrittore, narratore, giornalista, agitatore culturale e tanto altro. È stato soprattutto un grande compagno. Quello di Stefano Tassinari è stato un lungo percorso politico che ha attraversato quattro decenni di storia politica italiana. Una...

9 Maggio 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Bologna

Ripresa o fallimento di un sistema basato sul profitto?

Anche in Sicilia la fase due si gioca sulla pelle dei lavoratori. Il caso della STMicroelectronics e della raffineria di Milazzo

Comunicato del coordinamento delle sinistre di opposizione della Sicilia Mentre Confindustria, poteri forti e governi borghesi nazionali e regionali (Liguria, Veneto e Lombardia in primis), fedeli esecutori delle direttive padronali, spingono per la riapertura totale dei luoghi di produzione e di distribuzione, i fatti incominciano a smentirli sin da adesso e a mostrare che la situazione non è così rosea come ci vogliono far credere il governo Conte, i mass media e tutti...

8 Maggio 2020 - Coordinamento unitario regionale delle sinistre di opposizione

La pandemia e le classi dominanti: una tragica schizofrenia

Il caso della Calabria

Tra i tanti effetti prodotti dalla pandemia ci deve essere anche la schizofrenia. Mentre da un lato si continua ad invitare a restare a casa, dall’altro milioni di lavoratori stanno per essere esposti al rischio del contagio dovuto a una riapertura produttiva senza garanzie per la salute dettata solo dalle leggi del profitto. Nel caos prodotto dal sostanziale federalismo – non solo sanitario – che regna in Italia, non poteva mancare la Calabria. Qui, mentre da un lato si...

7 Maggio 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - coordinamento regionale della Calabria

Dopo il virus arrivano licenziamenti, disoccupazione e tagli ai salari e stato sociale

La crisi non devono pagarla le lavoratrici e i lavoratori!

Comunicato del coordinamento delle sinistre di opposizione di Bologna di adesione al presidio indetto per l'8 maggio da SGB, ADL Cobas e SI Cobas Il coordinamento delle sinistre di opposizione di Bologna sostiene con forza il presidio indetto da SGB, ADL Cobas e SI Cobas l'8 maggio presso la sede della Regione Emilia-Romagna. Si associa alle rivendicazioni alla base del presidio contro una amministrazione regionale che con sostanziale noncuranza per la sicurezza di lavoratrici e lavoratori...

5 Maggio 2020 - coordinamento sinistre di opposizione - Bologna: PCI, PCL, PRC

Le passerelle di Bucci, Toti e Conte non nasconderanno la vergogna

L'ultima parte dell'impalcato del nuovo ponte che sostituisce il ponte Morandi è stata innalzata il 28 aprile. Presenti il Presidente del Consiglio Conte, la ministra De Micheli, il Presidente della regione Toti, il commissario/sindaco Bucci, direttori dei lavori ed un discreto “assembramento” di aventi diritto a vario titolo, nonostante i dati allarmanti della pandemia in Liguria, ultima regione nel nord Italia per percentuale di tamponi e con una delle mortalità...

30 Aprile 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Genova

Cartiere Miliani: per una risposta alla provocazione padronale

Dopo aver fatto lavorare gli operai a Pasqua e pasquetta, ora i padroni sospendono la produzione La decisione del tutto inaccettabile del management delle Cartiere Miliani, volta alla continuazione produttiva nelle giornate di Pasqua e del lunedì dell’Angelo (pasquetta), sta già generando i primi sconcertanti risultati: l’industria cartaria fabrianese sospenderà la produzione per i primi dieci giorni del mese di maggio. La sezione di Ancona del PCL nel...

27 Aprile 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Ancona

Feltri e i meridionali

Giorni fa in un programma televisivo al limite del comico, è intervenuto l’ospite più triste di tutti, Vittorio feltri, il quale non ha perso tempo per esternare ancora una volta il suo becero pensiero razzista, etichettando "i meridionali” come esseri inferiori. Non staremo qui a spiegare il perché i meridionali non sono inferiori a nessuno. Diremo soltanto che se fosse vero che i meridionali sono esseri inferiori di natura, Feltri dovrebbe essere...

26 Aprile 2020 - Attilio Armando Tronca - PCL Abruzzo

Il virus fascista e il Covid-19

Unica matrice nei crimini del capitalismo e dei padroni

Niente silenzio. Manifestiamo anche nel Molise per la memoria e l'attualità di classe del 25 Aprile. Ci è vietato lo spostamento fisico, ma anche quest'anno con la nostra mente siamo ai piedi di Monte Marrone e delle splendide Mainarde, davanti al cippo di Giaime Pintor, il partigiano che lì morì per la libertà Non restiamo in silenzio, festeggiamo anche nel Molise il 25 aprile, facciamo sentire le nostre voci, le musiche di lotta, a partire da quella...

24 Aprile 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - coordinamento del Molise

25 aprile 2020 a Castiglion Fiorentino

Un tentativo squadrista di azzerare la giornata della Liberazione

25 aprile 2020 a Castiglion Fiorentino. Il sindaco del paese Mario Agnelli, vestito in camicia nera, smesso il tono da venditore di materassi che di solito usa per comunicare con il popolo castiglionese e assunto un tono fra il contrito e il solenne, approfittando del fatto che tutti se ne devono stare reclusi in casa, annuncia che nell'occasione del 25 aprile verranno esposte le bandiere a mezz'asta per celebrare i morti di coronavirus ma anche per "coloro che muoiono per morte naturale"...

23 Aprile 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Arezzo