Dalle sezioni del PCL


Un rito nazional-fascista contro la classe operaia cantierina

All’atto della chiamata “Presente!” si alza il saluto fascista. Persino la stampa borghese non ha potuto ignorarlo. Dal 2011, in prossimità di metà gennaio, in via Terenziana a Monfalcone ha luogo una adombrata e isolata cerimonia, organizzata dall’associazione di estrema destra Monfalcone Pro Patria, davanti ad un cippo che ricorda Pietro Dominutti ucciso – si legge – per aver “difeso l’italianità” delle terre...

19 Gennaio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - nucleo isontino

Con gli studenti di Bagheria in lotta!

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime la sua solidarietà e il suo sostegno agli studenti del liceo classico Francesco Scaduto di Bagheria che in questi giorni hanno dato avvio a una serie di assemblee e cortei culminati nell’attuale occupazione continuata del plesso, con la rivendicazione di investimenti nel settore, supportati entusiasticamente da studenti di altre scuole, insegnanti, personale ATA e lavoratori del quartiere. È la scuola che inaugura la...

13 Dicembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - Bagheria

Ci ha lasciato un rivoluzionario

Ho saputo oggi che il compagno Ciccio Semerari ci ha lasciato. Ciccio non era attualmente un iscritto al nostro partito, ma ha incrociato la nostra esperienza e ha coltivato sempre con noi rapporti di discussione fraterna. L'ho frequentato per poco tempo, è stata purtroppo una conoscenza breve. E tuttavia una conoscenza più che sufficiente per dire di lui l'essenziale, che è molto. Ciccio è stato un militante comunista rivoluzionario per larga parte della sua...

9 Dicembre 2018 - Marco Ferrando

A proposito di un articolo sulle Cartiere Fedrigoni

In un lungo articolo pubblicato sul Corriere Adriatico del 21 novembre 2018, a firma del signor Marco Antonini, riguardante la difficile situazione delle Cartiere Fedrigoni-ex Cartiere Miliani, il PCL rinnova la massima attenzione, associata alla mobilitazione e lotta in difesa dell’ultima impresa produttiva cittadina, sopravvissuta alla drammatica crisi di tutto il distretto industriale fabrianese che ha generato la cifra catastrofica di 7.000 disoccupati nella sola città di...

26 Novembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Ancona

Incendio sul Monte Serra, negato lo stato di emergenza

Sulle ceneri delle politiche borghesi si costruisca un'alternativa rivoluzionaria

Da settimane ormai assistiamo al tentativo del governo di trovare cavilli per negare lo stato di emergenza alle zone colpite dall'incendio del Monte Serra. Mentre da Roma si aggrappano alla presunta origine dolosa e non naturale dell'evento, i leghisti locali, a cominciare dalla coppia Ziello-Ceccardi, in prima linea a Calci quando si è trattato di fare passerelle in favore di telecamere, adesso tacciono imbarazzati davanti ai cittadini dei comuni colpiti dal devastante...

8 Novembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Pisa

Referendum ATAC: votare NO, ma senza illusioni

Di fronte allo sfacelo di ATAC non potevano mancare i soliti apologeti della privatizzazione. Il copione ormai lo conosciamo bene. Si fa leva sulla situazione disastrosa per mettere sul tavolo la svendita del servizio in nome del “privato è meglio”, come se, dopo stragi ferroviarie, crolli di ponti gestiti da autostrade private, fallimenti di compagnie aeree ecc., non avessimo sperimentato già abbastanza le conseguenze nefaste delle liberalizzazioni degli ultimi...

8 Novembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Roma

7 Novembre 1944: Porta Lame. La battaglia di ieri per una lotta che continua oggi

Il 7 novembre celebriamo a Bologna la battaglia di Porta Lame, una delle più grandi battaglie partigiane in una città europea durante la seconda Guerra mondiale. Il 7 novembre è anche la ricorrenza storica della Rivoluzione d’ottobre, a cui guardavano i partigiani rossi che componevano la Settima GAP e le Brigate Garibaldi, le formazioni che diedero battaglia quel giorno nella speranza di far insorgere tutta Bologna contro fascisti e...

7 Novembre 2018 - Antifascismo di Classe - Partito Comunista dei Lavoratori, sezione di Bologna

Fascisti a Predappio, il dito indica il fascismo e lo stolto guarda la maglietta

Il 28 ottobre, a Predappio, hanno sfilato circa 2000 camice nere, suscitando l’indignazione di ANPI, CGIL e PD. Pochi sembrano rendersi conto però delle responsabilità di PD e CGIL per la macelleria sociale che ha portato a quell’arretramento del movimento operaio di cui il fascismo sta ora approfittando. La CGIL ha inserito nei suoi ranghi alcuni fascisti dichiarati, in barba al suo statuto, ha sempre sostenuto i governi di centrosinistra, da Treu a Dini,...

5 Novembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione Romagna

A Trieste Casapound apre le celebrazioni di Mattarella

Controcorteo antifascista sabato 3 novembre da Campo San Giacomo h 15:00

Sabato 3 novembre un corteo antifascista si svilupperà lungo le strade triestine in risposta alla manifestazione di CasaPound. Cent’anni dopo la conquista di Trieste da parte del regno italico borghese, alla vigilia dei festeggiamenti istituzionali che ricordano l’entrata in vigore dell’armistizio di Villa Giusti e che vedranno per l’occasione la presenza di Mattarella nel capoluogo regionale, i neofascisti, sfilando per le vie centrali della città...

1 Novembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - nucleo isontino

Lo sfascio della Calabria. A Crotone altri quattro morti

Nella notte tra il 27 e 28 ottobre, nei pressi di Isola Capo Rizzuto (Crotone) un micidiale cedimento del terreno ha inghiottito e ucciso quattro lavoratori impegnati nella risistemazione di un danno alla rete fognaria. Anche se vanno verificate le condizioni di sicurezza dei lavori, è chiaro il dissesto strutturale dell’area. Nel giro di due mesi è il quarto episodio luttuoso legato al collasso idrogeologico che tocca la Calabria. Poche settimane addietro,...

30 Ottobre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - coordinamento della Calabria