Dalle sezioni del PCL


Intitolare l'anfiteatro di Reggio Calabria ad Antonio Gramsci

Chiudere con un passato oscuro!

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà «ha condannato con assoluta fermezza l'atto di vandalismo» avvenuto contro la stele di Ciccio Franco sita sul lungomare reggino. Il PCL giudica la stele una grave offesa all'antifascismo e la vede come un tassello di una ben più vasta e profonda cultura del negazionismo. Quando si cancella ogni riferimento alle demarcazioni di campo si apre la strada (dagli USA all'Italia) allo straripare di un populismo...

7 Agosto 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Reggio Calabria

Vittoria (RG), sciolti giunta e consiglio comunale per infiltrazioni mafiose

È durata solo due anni la prima esperienza ufficiale della destra a capo della città delle primizie, e non sarà certo ricordata dai suoi abitanti per la buona amministrazione, ma per il suo pressapochismo; uno stallo continuo che vede le emergenze aumentare di ora in ora, per non parlare degli scandali di mafia e affaristici vari. Per la prima volta nella sua storia il comune di Vittoria è stato sciolto per infiltrazioni mafiose dal Consiglio dei ministri....

2 Agosto 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Ragusa

Il Movimento 5 Stelle odia le donne e la loro libertà

Solidarietà alla Casa internazionele delle donne e a tutte le realtà femministe!

Il 25 novembre del 2017, dunque nel giorno in cui le donne si mobilitavano sia in Italia che nel mondo per difendere i propri diritti e combattere la violenza patriarcale, la sindaca di Roma Virginia Raggi denunciava il maschilismo e la misoginia della politica italiana: « C'è del maschilismo strisciante, mai un uomo sarebbe stato definito come lo sono stata io [“bambolina imbambolata”, “turista per caso”]. Ma ho trovato tanto silenzio da parte delle...

26 Luglio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Roma

Rogo della Kastamonu a Codigoro. Come sempre, i profitti prima dei lavoratori

Da giorni la ex Falco, oggi Kastamonu, brucia. L’incendio interessa 180 mila metri cubi di materiale, di legname e non meglio precisati “scarti”, e sembra che durerà ancora a lungo. Di fatto in assenza di certezze su cosa stia bruciando e su che pericolo rappresenti questo materiale per persone, alimenti e animali. Il sindaco invita a “stare chiusi in casa”. Tuttavia, la produzione non è stata interrotta, e gli operai sia della ex Falco che...

19 Luglio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione Romagna

In ricordo di Gianni Dovis

Nella notte tra domenica e lunedì ci ha lasciato il nostro amato compagno Gianni Dovis. Lo avevamo conosciuto ai cancelli della Piaggio di Finale Ligure, durante la battaglia contro la chiusura dello stabilimento, e da allora la sua presenza nella vita del nostro partito era diventata una costante. Il suo entusiasmo e la sua apertura costante al dibattito, teorico e politico, uniti ad una generosità rara lasciano un segno non da poco nell'animo dei compagni delle sezioni di...

15 Luglio 2018

Incendio all'ex Alba Sud di Lentini

Cronaca di una tragedia annunciata

L’incendio avrebbe avvolto i materiali di amianto e di plastica, altamente pericolosi, depositati all’interno dell’ex fabbrica, colpendo un territorio siciliano già violentemente devastato da discariche presenti e future (previste) Brucia tutto, sul nostro territorio siciliano. Bruciano i boschi, bruciano le discariche, bruciano le vite umane colpite da sostanze altamente pericolose in questo inferno di fumo. È questo anche il caso dell’ex fabbrica di...

4 Luglio 2018 - Coordinamento regionale del Partito Comunista dei Lavoratori - Sicilia

Ricostituite le sezioni di Brescia e Cagliari

A Brescia e Cagliari, dopo una fase di difficoltà e dispersione, è stata ricostituita la presenza organizzata del PCL, con la rifondazione delle rispettive sezioni. A Brescia la sezione si è ricostituita attorno a una decina di compagni e compagne tra militanti e aderenti. Importante, in particolare, l'ingresso nel partito di un militante proveniente da Sinistra Classe Rivoluzione, delegato RSU di un'importante fabbrica metalmeccanica, membro del direttivo provinciale...

1 Luglio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori

Ennesimo caso di barbaro sfruttamento e degrado a Vittoria (Rg)

Un imprenditore agricolo albanese di 34 anni è finito agli arresti nella giornata di giovedì 14 giugno per sfruttamento della manodopera, ovvero per caporalato. Indagato anche per i reati di furto aggravato di energia elettrica, ricettazione e impiego di operai irregolari sul territorio nazionale. Il padroncino albanese, che pare abbia voluto emulare quelli della zona, teneva alle sue dipendenze sei lavoratori in nero che vivevano in gravi condizioni di degrado in una...

17 Giugno 2018 - Angelo Fontanella, sezione di Ragusa

Le comunali nel ragusano confermano l'avanzata delle destre

La sezione di Ragusa del Partito Comunista dei Lavoratori, preso atto della drammatica situazione politica e sociale in cui versa il territorio, constatata l'inaffidabilità e la subalternità alla troika capitalista dei partiti e delle coalizioni che sosterranno i candidati sindaco in vista dei ballottaggi del 24 giugno a Comiso e Ragusa, e condannando con estrema preoccupazione l’ulteriore spostamento a destra dell’asse politico anche nel nostro territorio, invita...

16 Giugno 2018 - Angelo Fontanella, sezione di Ragusa

Razzismo istituzionale e riabilitazione del fascismo

Il biglietto da visita del governo della Terza Repubblica di Di Maio e Salvini

Comunicato stampa Polizia schierata in forze e munita di mezzi corazzati e cannoni idranti a difesa del comizio dei nazisti di Forza Nuova a Bologna nel febbraio: una grande manifestazione per impedirla. Quattro compagni colpiti dalla repressione della magistratura. L’insegnante Flavia Lavinia Cassaro licenziata politica per la sua militanza antifascista in una manifestazione per contestare il comizio di CasaPound sempre nel febbraio: il SAP (Sindacato Autonomo di Polizia)...

15 Giugno 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Bologna