Prima pagina


Nessun profitto sulla pandemia

Perché e con quali posizioni il PCL appoggia la petizione europea

Il PCL sottoscrive e sostiene la petizione europea “Nessun profitto sulla pandemia”, promossa da un variegato arco di forze politiche, sindacali, associative (1). Sosteniamo la petizione perché condividiamo lo sdegno nei confronti dei colossi dell'industria farmaceutica da parte di milioni di lavoratori, di lavoratrici, di giovani, di anziani, tutti già penalizzati da servizi sanitari disossati, dall'assenza di personale sanitario e di strutture, dal fallimento...

3 Marzo 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

È uscito il nuovo numero di Unità di Classe

Questo numero di Unità di Classe esce in formato digitale (allegato in fondo a questa pagina)

Aiutaci a propagandare le idee del marxismo rivoluzionario. Diffondi e sostieni Unità di Classe con un contributo libero. Puoi fare una sottoscrizione con PayPal, in modo rapido e sicuro, inviando il pagamento a: info@pclavoratori.it oppure seguendo le istruzioni a questo link In questo numero: Contro il governo Draghi opposizione di classe. Editoriale - Marco Ferrando Il nuovo vecchio contratto dei metalmeccanici - Lorenzo Mortara Le Stelle che si frantumano e la caduta delle...

1 Marzo 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Centrismo e comunismo a Livorno

#Livorno21 Proseguiamo nella pubblicazione di articoli e documenti sulla nascita del Partito Comunista d'Italia. L’articolo che presentiamo, apparso poche settimane prima del congresso di Livorno, si inserisce nel quadro delle polemiche che, dopo la fine del secondo congresso della Terza Internazionale, investivano quasi tutti i partiti socialisti europei. Sebbene questi avessero accettato le "ventuno condizioni" stabilite dal congresso del 1920, ancora si rifiutavano di metterle in...

28 Febbraio 2021 - Il Comunista, 26 dicembre 1920

La politica estera dell'imperialismo italiano

La nomina di Marco Minniti a capo della fondazione del gruppo Leonardo

L'ex ministro Marco Minniti si dimette da deputato per presiedere una nuova fondazione della Leonardo (ex Finmeccanica), azienda leader nella produzione militare tricolore. Il suo nome, Med-Or, già ne prefigura il raggio d'azione: «il Mediterraneo allargato fin sotto il Sahara, il Medio e l'Estremo Oriente» (La Repubblica, 27 febbraio). Non è una notizia ordinaria. Si inquadra nella linea di politica estera che Mario Draghi ha indicato nel momento stesso della...

27 Febbraio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Cosa accade in Catalogna

Nel 2017, l’Assemblea della Generalitat catalana, il governo catalano, era stata sciolta causa “l’affronto referendario (dichiarazione di indipendenza)” dal Premier reazionario di Madrid, Mariano Rajoy. Finito, nel maggio 2018, il commissariamento della Catalogna voluto da Madrid, l’amministrazione catalana ha provato a dotarsi di un governo. Le elezioni avevano prodotto una maggioranza indipendentista anche se molto esigua in termini di numeri: 66 favorevoli,...

26 Febbraio 2021 - Eugenio Gemmo

I nodi al pettine della vaccinazione

La crisi sanitaria si aggrava

La nuova ascesa del contagio, aggravata dalle varianti, si incrocia con la battuta d'arresto dei piani di vaccinazione. La risultante è un peggioramento netto dello scenario generale. Sino a poche settimane fa i governi europei erano impegnati a spiegare il dovere di vaccinarsi a un'opinione pubblica in parte diffidente o scettica. Ora debbono confessare clamorosamente la penuria dei vaccini. Non è uno spiacevole disguido, ma il riflesso della logica capitalista. Dove entra...

26 Febbraio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Italia e Qatar, armi e schiavitù operaia. Le confessioni di Corriere e Sole 24 Ore

Ci sono giorni in cui la stampa borghese documenta involontariamente la natura del capitalismo. Nello specifico, del proprio capitalismo, quello da cui è finanziata e da cui dipende. Oggi è uno di questi giorni. UNA CLASSE OPERAIA IN SCHIAVITÙ Il Corriere della Sera del 24 febbraio nella sua pagina esteri titola: «Qatar, il censimento della vergogna: 6750 morti nei cantieri dei mondiali». L'articolo riprende la documentazione del britannico Guardian...

24 Febbraio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

I moti di Reggio Calabria del 1970

Quando il disimpegno della sinistra spianò la strada alla rivolta dei “Boia chi molla!”

Questo articolo è uscito la prima volta a dicembre 2020, sul numero 7 del nostro giornale Unità di Classe. Lo ripubblichiamo oggi, nel giorno in cui cinquanta anni fa a Reggio Calabria vennero inviati i carri armati, che a sette mesi dall'inizio posero fine alla rivolta Sono passati oltre cinquant'anni dai moti di Reggio Calabria. Nell’estate del 1970 la decisione di assegnare il ruolo di capoluogo regionale a Catanzaro produce a Reggio un profondo malcontento. La...

23 Febbraio 2021 - Piero Nobili

L'uccisione dell'ambasciatore italiano e l'ipocrisia dell'imperialismo tricolore

L'uccisione in Congo dell'ambasciatore italiano e del carabiniere di scorta, per responsabilità ancora ignote, occupa in queste ore l'informazione pubblica. Molti sono i riferimenti alla storia professionale e di vita delle due vittime. Spicca su tutte la nota diffusa da Elisabetta Belloni, segretario generale della Farnesina: «L’Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio, e il Carabiniere Vittorio Iacovacci sono rimasti vittime di una...

23 Febbraio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Ministero della transizione ecologica: il bazooka mascherato di verde del capitalismo italiano

I primi a proporre l’idea di un "ministero della transizione ecologica" arrivano dalle fronde riformiste. Tra i più entusiasti c’è Rossella Muroni, ex presidente di Legaambiente e deputata di Liberi e Uguali, che ne parlava da giorni. Il primo febbraio sulla sua pagina Facebook si esprime con queste parole: «In queste ore si sta svolgendo un confronto sui temi che devono essere al centro dell’azione del nuovo Governo. I 209 miliardi del Recovery Plan...

18 Febbraio 2021 - Ruggero Rognoni