Prima pagina


Tripoli bel suol d'amore

L'“antica amicizia” italo-libica celebrata da Draghi in Libia

Con aria compunta, come da copione, Mario Draghi fa a Tripoli la sua prima uscita all'estero. Tutta la stampa borghese dedica pagine su pagine all'evento: “L'Italia torna il Libia”. Se n'era mai andata? Draghi ha motivato con parole auliche la scelta di recarsi a Tripoli: “voglio rinnovare l'antica amicizia tra l'Italia e la Libia”. Antica amicizia? Trentadue anni di occupazione militare. Annientamento di un ottavo della popolazione libica. Deportazione di quasi...

6 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

...e invece io divento trotskista

Ricordi di un marxista rivoluzionario

Pubblichiamo questi ricordi di Silvio Paolicchi, raccolti a Milano nel 2002, già apparsi sul numero 29 dei Quaderni del Centro di Iniziativa Politica e Culturale di Cuneo con il titolo "Com'era bella la mia Quarta". In essi il compagno Paolicchi rivive le esperienze politiche e personali della sua vita di militante comunista, dall'infanzia durante il fascismo ai ricordi di adolescente sulla Spagna, alla guerra, la Liberazione, il PCI, gli scontri con Togliatti, Amendola e i...

6 Aprile 2021 - Silvio Paolicchi

In memoria di Silvio Paolicchi

Dalla Resistenza al trotskismo

A cento anni dalla nascita Il 6 aprile 1921 nasceva Silvio Paolicchi, comunista, partigiano, protagonista del movimento trotskista in Italia, e tra i primi dirigenti della nostra corrente. Fu uno dei due membri del Comitato Centrale del Partito Comunista Italiano ed essere radiato per trotskismo. Vogliamo ricordarlo con questo articolo di Franco Grisolia, scritto in occasione del decennale della sua morte, avvenuta nel 2002, e con una testimonianza narrata in prima persona – l'unica...

6 Aprile 2021 - Franco Grisolia

Il capitalismo statunitense in cammino contro le libertà civili

Da Socialist Resurgence Sotto la copertura della protesta di destra "Stop the Steal" (1) del 6 gennaio, i governi statali si stanno rapidamente muovendo a scrivere nuove leggi antiprotesta, o a rafforzare quelle già esistenti. La punta acuminata di queste leggi è baldanzosamente puntata contro i movimenti di sinistra e dei lavoratori, e rivolta più che altro allo sgonfiare il massiccio movimento "giustizia per George Floyd" esploso nelle strade la scorsa estate. Lo...

3 Aprile 2021 - Erwin Freed

A proposito del voto italiano su Cuba all'ONU

Chi sono gli amici della rivoluzione cubana?

Il governo italiano, all'insegna del rinnovato atlantismo, ha votato contro la proposta di sospensione delle sanzioni avanzata dal Consiglio per i Diritti Umani dell'ONU, in considerazione della pandemia mondiale. Il voto è stato oggetto di discussioni in Italia attorno alla sua rilevanza o meno per Cuba. Cuba è coinvolta o no dal voto ONU? Il posizionamento italiano riguarda o no l'embargo su Cuba? Qual è la vera valenza del voto? La risoluzione del Consiglio dei...

2 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

In ricordo di Edo Rossi

È con profonda tristezza che abbiamo appreso la notizia della morte, dopo una lunga malattia, del compagno di Mantova Edo Rossi, che fu nostro militante e dirigente dal 2006 al 2011. Edo Rossi, che aveva 68 anni, era un quadro dirigente locale del PCI, operaio e dirigente della CGIL, che nel 1989 rifiutò la svolta della Bolognina che portò alla nascita del Partito Democratico della Sinistra (PDS), e fu quindi tra i fondatori del Partito della Rifondazione...

1 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Bagno di sangue in Birmania

Necessaria una immediata mobilitazione di solidarietà con gli operai e i giovani in rivolta

Più di 400 morti. La giunta militare birmana procede con l'arma del terrore contro la ribellione di massa al golpe del 1 febbraio. L'esercito del Myanmar ha sempre rappresentato uno Stato nello Stato. Il corpo degli ufficiali gode di enormi privilegi sociali, gestisce in prima persona interi settori dell'economia, detiene per legge un quarto dei seggi nelle due camere del Parlamento, esercita un diritto di veto in materia di riforme costituzionali. La carriera militare è per...

31 Marzo 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Scuola, perché non bisogna rivendicare il Next Generation EU

Osservazioni a margine dello sciopero della scuola di ieri

Il presidio dei Cobas a Roma, in occasione dello sciopero della scuola del 26 marzo, presidio cui hanno aderito varie realtà associative, di settore e studentesche (tra cui anche la Rete degli Studenti medi) è stato caratterizzato nei suoi vari interventi – così come rivendicato anche dalla Rete – dall'apertura ai fondi del “Next Generation EU”. Un’apertura critica, senz’altro, un'apertura dialettica, ma pur sempre possibilista...

27 Marzo 2021 - Marco Piccinelli

Solidarietà ai lavoratori del CALP

Care compagne e cari compagni, Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime solidarietà incondizionata ai lavoratori portuali del CALP contro l'indecente stretta repressiva di cui sono oggetto. L'imputazione loro rivolta di “violare la legalità” misura l'ipocrisia dell'accusa. La legalità che lo Stato difende è quella che permette ad armatori e terminalisti di smerciare strumenti di morte destinandoli ai peggiori regimi: bombe e armi, quelle...

26 Marzo 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Scuola: senza sicurezza nessuna riapertura!

Pubblichiamo il testo del volantino che distribuiremo domani in occasione dello sciopero della scuola indetto dai Cobas di cui non condividiamo la piattaforma per la ragioni esposte nel volantino stesso Cattedre senza docenti e docenti senza cattedre - La situazione della scuola pubblica in quest'anno scolastico sta raggiungendo picchi di drammaticità raramente visti sinora, basti pensare alle più di 21.0000 cattedre vuote. Il concorso straordinario, a dir poco umiliante, a...

25 Marzo 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori