Prima pagina


Il compromesso storico di Enrico Berlinguer

A cento anni dalla nascita, stampa borghese e pseudocomunista sono oggi tutte un'apologia di Enrico Berlinguer. Proponiamo questo robusto articolo, per ripristinare un minimo di principio di realtà

Questo piccolo saggetto di Marco Ferrando apparve nel numero 2 di ottobre-dicembre del 2003 della rivista Marxismo Rivoluzionario, e può essere considerato anche la migliore appendice del testo di Tiziano Bagarolo sulla tragedia cilena del 1973 (Cile, la tragedia del riformismo), che servì come pretesto a Berlinguer per lanciare la linea del compromesso storico. L'autore allora presentava così questo testo: "Con questo autorevole intervento mi auguro anche di...

25 Maggio 2022 - Marco Ferrando

Dalla sinistra del Donbass la condanna del regime di Putin e dei suoi lacchè in Donbass

Un comunicato (scritto alla vigilia della guerra) di forze della sinistra delle repubbliche di Lugansk e Donetsk, i costruttori dei battaglioni operai della rivolta anti-Maidan del 2014 I pacifinti (tra cui risalta ad esempio il dirigente del PRC Paolo Ferrero, che all’epoca in cui era ministro del governo Prodi votò le guerre in Afghanistan e Iraq e l’aumento delle spese militari nel bilancio), i pacitonti (molti a sinistra, anche inattesi) e i mezzo putiniani (come i...

24 Maggio 2022 - Partito Comunista Operaio Russo Organizzazione Comunista Operaia della LNR Fronte Operaio del Donbass Fronte Operaio dell'Ucraina

Per uno sciopero generale di massa

Per la costruzione di un movimento di classe e di massa contro la guerra e le politiche di riarmo!

Volantino che distribuiremo venerdì 20 maggio durante lo sciopero generale indetto dal sindacalismo di base L'invasione imperialista russa dell'Ucraina è oggi usata come pretesto per una grande campagna di riarmo da parte della NATO e degli imperialismi d'Occidente, Italia inclusa. Le sanzioni e le spese di riarmo sono scaricate sulle condizioni di vita dei lavoratori e delle lavoratrici e delle masse popolari: da un lato ci sono aumenti delle bollette; nuovi tagli a...

18 Maggio 2022 - Partito Comunista dei Lavoratori

Una giornata non ci basta. Per un movimento LGBTQIA+ rivoluzionario, di classe e antimperialista

17 maggio, Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia Anche quest’anno il 17 maggio si celebra in Italia e in tutto il mondo l’IDAHOBIT, International Day Against Homophobia, Biphobia and Transphobia (Giorno Internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia). In questa giornata è forse il caso di spendere qualche parola su alcune questioni legate a diritti civili, comunità LGBTQIA+ e all’attuale clima guerrafondaio e...

17 Maggio 2022 - Partito Comunista dei Lavoratori - Commissione donne e altre oppressioni di genere

Ucraina, imperialismo, questione nazionale. La difficile strada della rivoluzione

È in corso una tragica guerra: morte, devastazione, mentre ancora la pandemia si aggira minacciosa in uno scenario in cui dominano macerie non solo materiali. Decenni di miserie politiche e intellettuali producono un letargo profondo, uno smarrimento abissale della coscienza delle classi subalterne e del movimento dei lavoratori. Di fronte alla guerra e nella stessa guerra si sviluppa una devastante aberrazione per la quale la Russia post-sovietica si configura come l’ultimo...

14 Maggio 2022 - Pino SIclari

Assassinio sionista

L'omicidio di Abu Akleh conferma la natura criminale del sionismo

Le cariche della polizia israeliana contro un corteo funebre rappresentano non solo la firma dell'autore dell'orrendo crimine, ma anche l'inumanità totale di uno Stato assassino L'assassinio di Abu Akleh, conosciutissima giornalista di Al Jazeera, è un nuovo crimine odioso dello Stato sionista. Un assassinio mirato, con un colpo alla testa tirato da un cecchino, secondo un manuale consumato, tipico delle forze militari di occupazione israeliane. È stato il modo di...

13 Maggio 2022 - Partito Comunista dei Lavoratori

Solidarietà ai compagni di Torino arrestati

Le misure cautelari della Digos di Torino contro undici studenti (quattro arresti domiciliari e obbligo di firma per gli altri), accusati di lesione e resistenza a pubblico ufficiale per gli scontri intervenuti durante le manifestazioni presso Confindustria contro l'alternanza scuola-lavoro, sono emblematiche della giustizia borghese. L'alternanza scuola-lavoro può continuare indisturbata a macinare sfruttamento e crimini, ma chi porta la denuncia di sfruttamento e crimini sotto le...

13 Maggio 2022 - Partito Comunista dei Lavoratori

È uscito il nuovo numero di Unità di Classe

Scrivi a info@pclavoratori.it o in chat alla nostra pagina Facebook ufficiale per sapere come acquistarlo

Aiutaci a propagandare le idee del marxismo rivoluzionario. Diffondi e sostieni Unità di Classe con un contributo libero. Puoi fare una sottoscrizione con PayPal, in modo rapido e sicuro, inviando il pagamento a: info@pclavoratori.it oppure seguendo le istruzioni a questo link In questo numero: Se vuoi la pace prepara la rivoluzione. Editoriale - Marco Ferrando Guerra imperialista, guerra nazionale e resistenza ucraina Transizione ecologica, guerra e transizione energetica -...

11 Maggio 2022 - Partito Comunista dei Lavoratori

Ucrainofobia. Distorsioni ottiche a sinistra

I paradossi di un singolare strabismo

Russofobia e ucrainofobia si scontrano all'arma bianca dentro la guerra di propaganda. Purtroppo a volte anche all'interno della sinistra. La russofobia è sotto gli occhi di tutti. Le odiose misure di ritorsione dei governi occidentali contro sportivi, artisti, uomini di cultura responsabili solo di essere russi è di una tale volgarità ripugnante che non merita commenti. C'è solo da osservare che lo sciovinismo nazionale grande-russo ha tutto da guadagnare da...

10 Maggio 2022 - Partito Comunista dei Lavoratori

I dati Eurostat sul baratro del Sud

Ancor più necessario un progetto rivoluzionario

I dati Eurostat parlano chiaro: nel 2021, tra le cinque regioni europee con il tasso di occupazione più basso, quattro sono italiane: Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. La quinta è un dipartimento francese di oltremare (la Mayotte). Particolarmente significativo è il raffronto con il tasso di occupazione medio per la fascia di età quindici-sessantaquattro anni dei ventisette stati dell’Unione Europea (68,4%). Per la Sicilia è il 41,1%, per la...

6 Maggio 2022 - Partito Comunista dei Lavoratori - Commissione meridionale