Prima pagina


Italia e Qatar, armi e schiavitù operaia. Le confessioni di Corriere e Sole 24 Ore

Ci sono giorni in cui la stampa borghese documenta involontariamente la natura del capitalismo. Nello specifico, del proprio capitalismo, quello da cui è finanziata e da cui dipende. Oggi è uno di questi giorni. UNA CLASSE OPERAIA IN SCHIAVITÙ Il Corriere della Sera del 24 febbraio nella sua pagina esteri titola: «Qatar, il censimento della vergogna: 6750 morti nei cantieri dei mondiali». L'articolo riprende la documentazione del britannico Guardian...

24 Febbraio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

I moti di Reggio Calabria del 1970

Quando il disimpegno della sinistra spianò la strada alla rivolta dei “Boia chi molla!”

Questo articolo è uscito la prima volta a dicembre 2020, sul numero 7 del nostro giornale Unità di Classe. Lo ripubblichiamo oggi, nel giorno in cui cinquanta anni fa a Reggio Calabria vennero inviati i carri armati, che a sette mesi dall'inizio posero fine alla rivolta Sono passati oltre cinquant'anni dai moti di Reggio Calabria. Nell’estate del 1970 la decisione di assegnare il ruolo di capoluogo regionale a Catanzaro produce a Reggio un profondo malcontento. La...

23 Febbraio 2021 - Piero Nobili

L'uccisione dell'ambasciatore italiano e l'ipocrisia dell'imperialismo tricolore

L'uccisione in Congo dell'ambasciatore italiano e del carabiniere di scorta, per responsabilità ancora ignote, occupa in queste ore l'informazione pubblica. Molti sono i riferimenti alla storia professionale e di vita delle due vittime. Spicca su tutte la nota diffusa da Elisabetta Belloni, segretario generale della Farnesina: «L’Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio, e il Carabiniere Vittorio Iacovacci sono rimasti vittime di una...

23 Febbraio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Ministero della transizione ecologica: il bazooka mascherato di verde del capitalismo italiano

I primi a proporre l’idea di un "ministero della transizione ecologica" arrivano dalle fronde riformiste. Tra i più entusiasti c’è Rossella Muroni, ex presidente di Legaambiente e deputata di Liberi e Uguali, che ne parlava da giorni. Il primo febbraio sulla sua pagina Facebook si esprime con queste parole: «In queste ore si sta svolgendo un confronto sui temi che devono essere al centro dell’azione del nuovo Governo. I 209 miliardi del Recovery Plan...

18 Febbraio 2021 - Ruggero Rognoni

18 febbraio, manifestazione a Roma contro il governo Draghi

L’importanza della più ampia unità d’azione. Senza sconti, senza settarismo

Giovedì 18 febbraio a Roma in Piazza San Silvestro si terrà una manifestazione unitaria dell’opposizione di classe contro il governo Draghi. È un piccolo fatto politico. Nelle stesse ore in cui Draghi incassa in Parlamento il voto di fiducia, la piazza di Roma annuncia una opposizione radicale al governo, dal versante dei lavoratori e delle lavoratrici. Era stata richiesta (da una delegazione composta da rappresentanti del SiCobas, FGC, PCL, PRC e PaP) Piazza...

16 Febbraio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Il governo Draghi e il nuovo scenario politico

Analisi e incognite della situazione italiana

Il nuovo governo Draghi è la risultante di diversi fattori combinati. Se guardiamo la superficie della vicenda politica, è facile individuare in Matteo Renzi il fattore di innesco determinante. La finalità della sua operazione di messa in crisi del governo Conte non è stata affatto dettata dalla fame di poltrone, come voleva una lettura molto approssimativa della crisi, ma dalla volontà di spezzare l'asse tra M5S e PD, e costringere quest'ultimo nella...

15 Febbraio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Il governo dei due Presidenti

Anatomia di un governo presidenziale

La composizione ministeriale del governo conferma la sua natura antioperaia È il governo di due Presidenti, a fronte di una crisi politica non componibile con soluzioni ordinarie, e di una crisi sanitaria e sociale di portata straordinaria. Mario Draghi ha raccolto attorno a sé i ministeri economici chiave. Quelli che gestiscono il controllo dei conti, dei flussi di spesa, dei fondi europei. Ne fanno parte quadri dirigenti ultrasperimentati della borghesia italiana, un'alta...

13 Febbraio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Metalmeccanici, 124 euro di aumento in quattro anni e mezzo

Note sul rinnovo del contratto nazionale

È questa la cifra firmata al quinto livello. Cioè circa 115 al quarto livello e 112 al terzo. Cifra che dovrà essere sottoposta al voto dei lavoratori e delle lavoratrici, e approvata o bocciata in assemblea da un referendum senza condizioni minime di democrazia: parlerà solo chi è favorevole, mentre chi è contro dovrà arrangiarsi. La cifra è tutta sui minimi, non vale solo per i metalmeccanici di FCA-Stellantis, ormai abbandonati a...

13 Febbraio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori - Commissione sindacale

Per il più ampio fronte unitario di opposizione al governo Draghi

Lettera aperta rivolta a tutte le organizzazioni politiche e sindacali della sinistra di classe a seguito della formazione del governo Draghi

Care compagne e cari compagni, è sicuramente evidente a tutti noi la rilevanza del cambio politico intervenuto con la formazione del governo Draghi. Un governo che è diretta espressione del capitalismo e della grande finanza, italiani ed europei. L’ampia unità nazionale che si è raccolta attorno al nuovo esecutivo non è solamente un episodio di clamoroso trasformismo, ma la misura della comune subordinazione al capitale finanziario di tutti i...

12 Febbraio 2021 - Coordinamento nazionale delle sinistre di opposizione (Comunisti in Movimento, Fronte Popolare, La Città Futura, Partito Comunista Italiano, Partito Comunista dei Lavoratori, Partito Marxista-Leninista Italiano)

E allora la lotta di classe? Eric Gobetti e le foibe

Uscito in formato un po’ scarno, per i tipi della Laterza, quasi già a sminuirlo fin dalla confezione, il piccolo saggetto di Eric Gobetti, E allora le foibe?, si trova spesso seminascosto in qualche angolo degli scaffali delle grandi catene librarie come Mondadori, quasi che la sua presenza lillipuzziana potesse infastidire gli enormi banchetti allestiti per il “Giorno del ricordo”, il giorno del “rovescismo” per eccellenza, quando le vetrine si...

10 Febbraio 2021 - Lorenzo Mortara