Prima pagina


FedEx-TNT: dieci anni di resistenza contro la ristrutturazione aziendale

La vertenza della FedEx-Tnt di Piacenza ha profonde radici e si sviluppa lungo un decennio di ristrutturazioni aziendali. Negli anni 2012-2013, dopo il fallimento del progetto di acquisto da parte di UPS, respinto dall’Autorità antitrust, TNT comunica 4000 licenziamenti (2/3 in Europa, 854 in Italia su circa 3000, tra corrieri e impiegati). Il piano aziendale prevede la chiusura di 24 filiali su 103, per fare confluire le attività operative delle filiali più...

8 Maggio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori – Commissione sindacale

Fedez e il Primo maggio

Quando i diritti civili non incontrano la lotta di classe

Il Primo maggio di quest’anno, nonostante la pandemia, è stato un importante momento di lotta, di mobilitazione e di confronto che ha visto scendere in piazza diverse migliaia di lavorator* unit* nella lotta in barba a differenze di etnia, di genere e di appartenenza politica e sindacale. Migliaia di persone scese in piazza per difendere i loro diritti, mettere in luce le contraddizioni dell’attuale gestione della pandemia, denunciare la colpevole inefficienza di un...

8 Maggio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori - Commissione donne e altre oppressioni di genere

Per una giovane operaia uccisa in Toscana

Una strage ormai continua, il sistema capitalistico è spietato

È morta ancora una volta una giovane operaia. Ancora una volta una morte straziante in nome di un profitto assassino, tra i telai di una piccola industria tessile di Montemurlo. Non è stata una morte casuale. I ritmi, la solita mancata manutenzione dei macchinari, la rincorsa contro i costi destinati alla sicurezza. Lo sfruttamento del lavoro salariato. Luana non è purtroppo sola. Con lei dall’inizio dell’anno sono morti sul posto di lavoro più di...

6 Maggio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori - Coordinamento toscano

Primo Maggio a Milano. Uno squallido tentativo di aggressione

In occasione della manifestazione del Primo Maggio a Milano sono intervenute numerose lavoratrici e lavoratori, dalla logistica agli educatori. Tra questi anche un nostro compagno insegnante precario, militante dell’area Riconquistiamo Tutto – Opposizione CGIL e del percorso delle Assemblee delle lavoratrici e dei lavoratori combattivi, il cui contributo è stato determinante insieme a quello di altri compagni dell’area Riconquistiamo Tutto e del PCL nella...

6 Maggio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

A fianco della sollevazione colombiana

O rivoluzione socialista o reazione militare

Da sei giorni la Colombia è attraversata da un'autentica sollevazione popolare. Il governo Duque aveva varato una riforma fiscale basata sull'aumento delle imposte indirette sui consumi di prima necessità. Questo in un paese stremato da una recessione economica impressionante, che ha visto nel 2020 il crollo del 6,8% del Pil e la caduta verticale delle già miserabili condizioni di vita della maggioranza della popolazione povera. La reazione di massa non si è...

5 Maggio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

PNRR, un piano dei capitalisti a carico dei salariati

Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR): 248 miliardi di euro, 18,5 miliardi alla sanità, da qui al 2026 (più 2,9 miliardi del fondo complementare). Un'operazione finanziaria di proporzioni inedite, evocata come risposta eccezionale ad una eccezionale pandemia e alla drammatica crisi del sistema sanitario che essa ha rivelato e aggravato, destina alla sanità la quota minore della ripartizione dei fondi. Il progetto originario del ministro Speranza, nel...

3 Maggio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Il nostro Primo Maggio: costruire il partito della rivoluzione

Testo del volantino che distribuiremo nelle piazze domani La pandemia che da oltre un anno attraversa il mondo ha messo a nudo la realtà del capitalismo. Tutto ciò che è avvenuto lo chiama in causa. I passaggi di specie (spillover) alla base dell’epidemia sono l’effetto delle deforestazioni. Morti e sofferenze sono stati moltiplicati dalla distruzione dei sistemi sanitari per pagare il debito pubblico alle banche. Il blocco della ricerca scientifica sui...

30 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

La lingua batte dove il dente duole

Prodi e Acerbo in singolar tenzone

Breve storia vera del PRC di governo, contro le storie riscritte a proprio uso e consumo Un passaggio polemico di questi giorni tra Romano Prodi e Maurizio Acerbo getta un fascio di luce su vicende passate, ma anche sul presente e sul futuro (1). L'episodio è noto. Romano Prodi ha accusato Salvini di essersi «bertinottizzato», cioè di aver assunto un ruolo di lotta e di governo simile a quello usato dal Partito della Rifondazione Comunista tra il 1996 e il 1998...

29 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

8x5: giù le mani dalla lotta della Texprint!

Testo del volantino che distribuiremo alla manifestazione in solidarietà con la lotta dei lavoratori della Texprint sabato 24 aprile a Prato

8X5 è la parola d’ordine che i lavoratori della Texprint del distretto tessile di Prato, in sciopero da 90 giorni, si sono dati contro il sistema di super sfruttamento imposto dall’azienda di proprietà cinese, peraltro indagata per infiltrazione mafiosa, che impone ai lavoratori 12 ore di lavoro giornaliere per sette giorni settimanali. Le condizioni di schiavitù disumane tipiche dell’Ottocento con continue vessazioni da parte dei titolari, i...

23 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

La sconfitta della sollevazione proletaria

Viva la Resistenza!

Testo del volantino per il 25 aprile 1943/’45: la resistenza partigiana e la rivolta operaia presentarono il conto alla dittatura fascista. In quella rivolta, di cui fu prima protagonista la giovane generazione di allora, non viveva però solamente un’aspirazione democratica. Viveva la volontà di farla finita con la borghesia italiana che si era servita del fascismo. Viveva la volontà di rovesciare il capitalismo e di imporre il potere dei lavoratori. Era la...

23 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori