Prima pagina


Ancora una volta: giù le mani dai curdi!

Volantino che verrà distribuito durante il corteo in solidarietà con il popolo curdo previsto a Bologna sabato 11 gennaio Scendiamo di nuovo in piazza a fianco del popolo curdo e in solidarietà con i suoi caduti. Le milizie curde delle YPG sono state determinanti nella sconfitta politica e militare delle organizzazioni reazionarie panislamiste. A Kobane e in tante altre città del nord siriano uomini e donne curde, armi alla mano, hanno dato prova di eroismo...

11 Gennaio 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori

Nella politica internazionale contano o no i criteri di classe?

In questi giorni segnati dall'atto terroristico USA a Bagdad, la priorità è la più ampia mobilitazione contro l'imperialismo, per il ritiro delle nostre truppe da tutte le missioni militari, per la rottura dell'Italia con la NATO. Questo è l'impegno del nostro partito, questa è e sarà la campagna del coordinamento delle sinistre di opposizione uscito dall'assemblea nazionale del 7 dicembre, una campagna unitaria che mira a coinvolgere tutte le...

7 Gennaio 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori

Via le truppe italiane da tutte le missioni militari!

Via le truppe italiane da tutte le missioni di guerra, a partire dall'Iraq, dal Libano, dall'Afghanistan. Questa è la parola d'ordine imposta, tanto più oggi, dagli avvenimenti internazionali. È una parola d'ordine che deve risuonare ovunque. L'Italia è seconda solo agli Stati Uniti in fatto di partecipazione alle missioni militari nel mondo. Per cosa? Per la “democrazia”, la “giustizia”, la “pace”? Mai come oggi questa...

5 Gennaio 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori

No al terrorismo imperialista USA!

L'attacco militare ordinato da Trump in Iraq contro l'élite dirigente delle forze militari iraniane è un atto squisitamente terroristico. Esprime l'arroganza della principale potenza imperialista del pianeta, che rivendica il diritto di fare ogni cosa nel mondo che risponda ai superiori interessi americani, fuori persino da qualsiasi concertazione preventiva con le potenze imperialiste alleate o avversarie. "America first" di Donald Trump significa questo: il ritorno in...

3 Gennaio 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori

Nicoletta Dosio libera subito!

Questo pomeriggio i carabinieri hanno arrestato a Bussoleno la compagna Nicoletta Dosio, leader del movimento No TAV, colpevole di aver manifestato nel 2012 alla barriera di Avigliana dell'autostrada del Frejus. La compagna è stata condannata in via definitiva ad un anno di reclusione. La storica esponente del movimento No TAV a 73 anni dovrà quindi scontare la pena in carcere che le era stata definitivamente inflitta tempo fa, insieme ad altri compagni schierati in prima...

30 Dicembre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

La legge di stabilità del Conte 2: ordinaria manutenzione del capitalismo italiano

La legge di stabilità varata dal governo Conte 2 è la cartina di tornasole della natura dell'esecutivo PD-M5S-IV-LeU: un governo di ordinaria manutenzione del capitalismo italiano. La struttura di fondo della manovra è già di per sé eloquente. Essa ruota attorno alla necessità di disinnescare le famigerate clausole Iva poste a garanzia dei parametri europei, clausole che com'è noto ammontano a 23 miliardi per il 2020. Di cosa si tratta? Si...

28 Dicembre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

Il ministro se ne va, migliaia di insegnanti restano precari

Nella serata di mercoledì sono state ufficializzate le dimissioni del ministro per l'istruzione Fioramonti. Nella sua dichiarazione di uscita dal MIUR, se da un lato sono stati (giustamente) sottolineati i pochi soldi destinati alla pubblica istruzione, dall'altro nemmeno una parola è stata proferita per le decine di migliaia di precari che ogni anno contribuiscono al sistema dell'istruzione, ricevendo a fine anno scolastico il benservito. Non saremo noi, a differenza delle...

27 Dicembre 2019 - Vincenzo Cimmino

Le tendenze a una nuova precipitazione della crisi e la fragilità italiana

L’iniziativa per unificare le lotte contro il governo; la prospettiva politica del PCL

Risoluzione del Comitato Centrale del PCL La Grande Crisi che si è aperta nel 2007/'08 sta incubando una sua nuova precipitazione. L’inversione dei tassi sui titoli del tesoro USA e breve ed a lungo termine, la stagnazione industriale europea, il rallentamento cinese, sono tutti segnali della fragilità di una gestione capitalistica della crisi incapace di riavviare il ciclo perché non in grado di affrontare e contrastare le tendenze alla caduta dei saggi di...

26 Dicembre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

«Dio arriva gratis» dice Francesco. La chiesa sicuramente no

«In un mondo in cui tutto passa per il dare e l'avere, Dio arriva gratis» ha esclamato compunto Papa Francesco nella sua omelia natalizia. La stampa liberale e laica omaggia commossa le parole del Pontefice. E tuttavia c'è qualcosa che non torna in tanta elegia. Perché nel mondo del “dare e avere”, il Vaticano non è secondo a nessuno. In particolare nell'avere. È la più grande potenza immobiliare del pianeta, controlla i pacchetti...

25 Dicembre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

Precariato: stabilizzazione unica soluzione!

Con il Decreto istruzione ancora guerra ai precari della scuola

Il Decreto scuola, dopo essere stato approvato dalla Camera dei Deputati lo scorso 3 dicembre, ha anche ricevuto il via libera del Senato con 160 voti favorevoli. La scuola ed i suoi lavoratori si trovano ad essere sotto attacco per l'ennesima volta. SE 24000 VI SEMBRAN TANTI L'intesa scaturita il primo ottobre tra il MIUR ed i sindacati confederali (CGIL, CISL, UIL insieme a Gilda e SNALS) ha portato ad un accordo volto all'indizione di un concorso per 24000 cattedre, riservato ai...

23 Dicembre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori