Prima pagina


Per un antifascismo anticapitalista. Fuori da ogni retorica e ipocrisia

Testo del volantino diffuso dal PCL alla manifestazione di Firenze Un gruppo di fascisti aggredisce e malmena studenti di sinistra. Il governo tace. Una preside solidarizza con gli aggrediti. Il Ministro degli Interni Piantedosi minaccia provvedimenti contro la preside. L’enormità dei fatti è già di per sé una denuncia. Ma la denuncia non basta. Occorre trarre lezioni da questa esperienza e andare a fondo della questione. Un governo a guida postfascista...

3 Marzo 2023 - Partito Comunista dei Lavoratori

Nuove presentazioni in Campania e Liguria

Se desideri avere informazioni o conoscerci, ricevere copie del libro, o se vuoi aiutarci a organizzare una presentazione nel tuo comune, scrivici una e-mail a info@pclavoratori.it o un messaggio sulla pagina Facebook nazionale del PCL Le presentazioni del libro Stalin e il PCI. Tra mito e realtà (Marco Ferrando, Red Star Press editore) continuano in tutta Italia. Gli appuntamenti del mese di marzo sono in Campania e Liguria: a Cairo Montenotte (Savona), Napoli, Avellino, Finale...

2 Marzo 2023

Elly Schlein, realtà e abbaglio

Il significato di un voto. Il rischio di nuove illusioni di ritorno sul PD. L'importanza di una barra classista e anticapitalista

L'affermazione di Elly Schlein nelle primarie del PD è al centro di un vasto commentario politico, anche e soprattutto a sinistra. Il Manifesto vede nella “vittoria di Elly” la grande occasione di una ricomposizione unitaria a sinistra: è la linea editoriale di un quotidiano che ha fatto del frontismo progressista (con PDS, DS, PD) la propria cifra, sin dai tempi del sostegno a Dini (“baciare il rospo”, 1995). La segreteria di Rifondazione Comunista si...

1 Marzo 2023 - Partito Comunista dei Lavoratori

La guerra in Ucraina a un anno di distanza. Nessuna fine in vista

Fuori le truppe russe dall'Ucraina! Né Russia né NATO! Per un'Ucraina indipendente e socialista

Dichiarazione dell'Opposizione Trotskista Internazionale. (English translation) Un anno fa, il 24 febbraio 2022, i soldati russi invadevano l'Ucraina. Le truppe erano state ammassate al confine tra Russia e Ucraina, ma pochi osservatori pensavano che sarebbero entrate. Pochi pensavano che il governo russo fosse così sciocco. Ma alla fine sono entrate. Il governo, l'esercito e il popolo ucraino hanno resistito, confinando gli invasori nei cinque oblast' sudorientali da Lugansk alla...

28 Febbraio 2023 - Opposizione Trotskista Internazionale - International Trotskyist Opposition

Chi sono i veri colpevoli dei morti di Cutro?

64 morti tra i quali 14 bambini, almeno 100 dispersi: sono i numeri dell’ultima strage di migranti verificatasi a largo di Cutro in provincia di Crotone. Le vittime provenivano dall’Asia Centrale; la mappa delle partenze non si limita al continente africano, disegna i tratti di un'apocalisse sconfinata. Si sprecano le lacrime dei coccodrilli che piangono le vittime di cui l’Europa dei ricchi, dei razzisti, dei fascisti vecchi e nuovi ha profonde e gravi...

27 Febbraio 2023 - Pino Siclari

A fianco del popolo ucraino!

Via le truppe russe dall’Ucraina. Contro la NATO e il riarmo imperialista

Testo del volantino che distribuiremo nelle manifestazioni di questi giorni ad un anno dall'invasione russa dell'Ucraina. In fondo trovate il volantino allegato A dodici mesi, dall’inizio dell’invasione imperialista russa nell’Ucraina, il conflitto non tende a scemare e gli sviluppi s’avviano in una spirale sempre più minacciosa. La guerra della Federazione russa nei confronti del popolo ucraino costituisce un chiaro atto di aggressione d’imperialista....

24 Febbraio 2023 - Partito Comunista dei Lavoratori

La guerra in Ucraina un anno dopo

La natura del conflitto e la posizione dei rivoluzionari

Un'analisi aggiornata della guerra a un anno dal suo inizio, a difesa di un posizionamento coerentemente leninista. La denuncia dell'imperialismo russo. La difesa dell'Ucraina da una guerra imperialista d'invasione. La denuncia del ruolo degli imperialismi NATO e della loro corsa al riarmo. L'opposizione politica a Zelensky dal versante dei lavoratori ucraini. La rivendicazione di una pace giusta in Ucraina, a partire dal ritiro delle forze russe di occupazione. Il ruolo potenzialmente...

22 Febbraio 2023 - Marco Ferrando

L'ecobonus ha i giorni contati?

In questi giorni, il Consiglio dei Ministri imboccato da Giorgia Meloni e del ministro dell’economia e delle finanze, Giancarlo Giorgetti, ha approvato un decreto che cancella, in modo netto e tranchant la cessione dei crediti d’imposta per il recupero patrimonio edilizio, efficienza energetica e “superbonus 110%”, misure antisismiche ecc. Il comunicato del Consiglio dei ministri sottolinea che «l’oggetto dell’intervento non è il bonus,...

21 Febbraio 2023 - Eugenio Gemmo

Via i fascisti dalle scuole!

Contro l'attacco fascista agli studenti del liceo Michelangiolo di Firenze. Costruire il fronte unico di classe per spazzare via il fascismo

Alle 8 di mattina di sabato 18 febbraio, i fascisti si sono presentati di fronte al liceo Michelangiolo di Firenze realizzando un pestaggio nel più puro stile squadrista nei confronti degli studenti presenti di fronte alla scuola. Tutta la nostra solidarietà agli studenti colpiti dall’aggressione. I fascisti si sentono impuniti, avvertono di avere le spalle coperte da un governo amico. Nel territorio toscano la loro presenza negli ultimi tempi è costellata...

19 Febbraio 2023 - Partito Comunista dei Lavoratori - Coordinamento della Toscana

Una frontiera troppo contesa

Nel cosiddetto "giorno del ricordo" pubblichiamo un commento di Gino Candreva a un documento emesso dall'ex Ministro dell'istruzione del governo Draghi, Patrizio Bianchi, sull'insegnamento della frontiera adriatica nelle scuole. L'articolo fa luce sulle reali intenzioni dell'attività dei governi italiani su questo tema, non solo sul terreno propagandistico generale ma anche e soprattutto nel campo dell'istruzione. Nell’ottobre del 1993, tra i ministri degli esteri di Italia...

10 Febbraio 2023 - Gino Candreva