Prima pagina


È uscito il sesto numero de L'Innesco

Rivista al servizio della lotta dei Vigili del Fuoco

Numero 06 - ottobre 2020 Allegato (in fondo a questa pagina) il sesto numero de L'Innesco, rivista al servizio della lotta dei Vigili del Fuoco, a cura del Partito Comunista dei Lavoratori. In questo numero: - L'equiparazione è legge, un'occasione persa per i lavoratori - Scandali nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Grave incidente al petrolchimico di Marghera - Il messaggio di solidarietà dei pompieri britannici - Sulla vicenda della caserma dei CC di...

28 Settembre 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori

Priorità alla scuola. Se non ora, quando?

Piazza del Popolo si riempie oggi a Roma per la manifestazione del movimento "Priorità alla scuola"

Nel pomeriggio si terrà a Roma, in Piazza del Popolo alle 15.00, una manifestazione del movimento "Priorità alla scuola", che in questi mesi ha raccolto la rabbia di centinaia di genitori, docenti e studenti verso la situazione nella quale versa la scuola pubblica. Il Partito Comunista dei Lavoratori aderisce e partecipa con i suoi militanti a questo momento, auspicando che sia l'inizio di una nuova stagione di lotta nella scuola che veda in piazza e nelle scuole il...

26 Settembre 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori

Una instabile stabilità

Referendum ed elezioni regionali. Il Parlamento borghese ha aperto il M5S come una scatola di tonno

Il voto del 20 e 21 settembre registra come ogni voto le dinamiche politiche e sociali ad esso sottese, inclusa la rappresentazione che di queste si fanno milioni di lavoratori e di lavoratrici. IL LORO NO, IL NOSTRO NO Il referendum confermativo sul cosiddetto taglio delle poltrone ha raccolto il 70% di consensi contro il 30% di No. La partecipazione al voto referendario è stata relativamente alta, sicuramente trascinata al rialzo dal voto parallelo in sette regioni, e anche...

23 Settembre 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori

Bologna, domenica 27 settembre, assemblea nazionale dei lavoratori combattivi

Il Partito Comunista dei Lavoratori sarà presente con un nutrito gruppo di militanti all’"assemblea nazionale dei lavoratori combattivi", che si terrà a Bologna alle ore 9:30 nella sala Dumbo, in via Casarini 72. Appoggiamo pienamente l'iniziativa che vuole riunire lavoratori, lavoratrici, delegati e delegate, forze sindacali e strutture autorganizzate, per avviare un percorso unitario di confronto e mobilitazione. Lo scopo è arrivare, contro governo e...

22 Settembre 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - Commissione sindacale

Contro la violenza maschilista, tutte e tutti a Bologna in ricordo di Atika

Le compagne e i compagni del Partito Comunista dei Lavoratori aderiscono al presidio organizzato dal SI Cobas in occasione dell'apertura del processo contro l'uccisore di Atika. Riteniamo sia fondamentale esprimere la nostra solidarietà ai familiari in questo drammatico momento e che sia indispensabile dare sostegno a questa iniziativa per denunciare l'ennesimo atto di violenza maschilista sulle donne. Siamo inoltre convinte e convinti che solo una lotta più ampia possa...

22 Settembre 2020

Spagna. Governo PSOE-UP, migliore allievo del grande capitale nella crisi del coronavirus

I padroni vogliono tutto, in Italia e altrove. In Spagna il governo "di sinistra" formato da socialisti, Podemos e Izquierda Unida, che tanti sostenitori trova da queste parti, è stato fin da subito esecutore zelante delle richieste padronali

Da Izquierda Anticapitalista Revolucionaria A seguito alla crisi del Covid-19 nello stato spagnolo, emergono due conclusioni: da una parte le politiche di privatizzazione e di cassa della sanità sono costate vite umane, dall'altra il capitale poco si preoccupa del colore politico dei governi quando si tratta di salvare i suoi profitti. L'iniezione di 3,8 miliardi di dollari nel sistema sanitario nazionale per le comunità autonome [le regioni in cui è suddiviso lo stato...

19 Settembre 2020 - Izquierda Anticapitalista Revolucionaria - Spagna

È questo il futuro che vogliamo?

Tagli all’istruzione pubblica, alla sanità, ai trasporti. Devastazione ambientale. Precarietà, disoccupazione e sfruttamento. Questo è il “futuro” per i giovani in questa società

Volantino del PCL in vista dell'apertura delle scuole e della ripresa dei corsi universitari Tutte le riforme varate negli ultimi anni hanno significato una sola cosa: tagli all’istruzione pubblica, alla sanità, ai trasporti, al lavoro per miliardi di euro. Prendendo solo la scuola ad esempio, da un lato il personale scolastico, l’offerta formativa, i fondi per la scuola, la manutenzione degli edifici, i trasporti pubblici e quant’altro sono stati tagliati,...

16 Settembre 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori - Commissione studenti e giovani

Graduatorie provinciali per le supplenze: una tragedia annunciata

Oggi, almeno sulla carta, dovrebbe cominciare l'anno scolastico 2020/2021. Mai come in questo caso, però, il condizionale è d'obbligo, vista la situazione delle scuole italiane, soprattutto in termini di personale. SOLO "QUALCHE PICCOLO ERRORE"? Con queste parole la Ministra Azzolina definiva nella giornata di mercoledì 9 settembre i problemi sorti nel varo delle nuove Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS), che si sono rivelate all'insegna del caos totale e...

14 Settembre 2020 - Vincenzo Cimmino

Il referendum e l'eclissi della sinistra

La manifestazione per il no a Roma (Piazza Santi Apostoli)

Nella giornata del 13 settembre si è tenuta la manifestazione del “Così No!” per il no al referendum del 20 e 21 settembre. Potremmo semplicemente dire questo a riguardo: sinistra assente e tanta liberaldemocrazia di stampo radicale (nel senso di Partito Radicale). L’implosione, ed esplosione, dei rapporti umani e politici fra l’area pannelliana e boniniana continua a farsi sentire anche (e forse soprattutto) a seguito della dipartita di Marco...

14 Settembre 2020 - Marco Piccinelli

Chi paga il conto della pandemia?

Testo del volantino mensile del PCL Una enorme valanga si sta per abbattere sui lavoratori e le lavoratrici. La stessa legge del profitto che ha moltiplicato i morti della pandemia, coi tagli di vent'anni alla sanità pubblica, presenta ora il conto ai salariati. Altro che “siamo tutti sulla stessa barca”! In questi mesi, capitalisti, grandi azionisti, uomini d'affari, hanno ottenuto un nuovo taglio di tasse e contributi; hanno beneficiato, a partire da FCA, di crediti...

11 Settembre 2020 - Partito Comunista dei Lavoratori