Internazionale


A quarant’anni dal Golpe di Pinochet Un 11 Settembre dimenticato

di Piero Nobili Quarant’anni fa, un colpo di stato militare rovescia il presidente Salvador Allende. La borghesia cilena e l’imperialismo nordamericano pongono così fine al governo di Unidad Popular e istaurano una feroce dittatura militare. La giunta che prende il potere è guidata dal generale Augusto Pinochet che presiede un direttorio formato dai capi di stato maggiore delle diverse forze armate. Dall’11 settembre in poi le esecuzioni sommarie, l’uso...

11 Settembre 2013 - Piero Nobili PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

Cile: quaranta anni dopo il colpo di stato militare, le cose sono cambiate : per una...

Nell'anno 2013, in Cile, si è assistito a un colossale sforzo, compiuto da parte di dirigenti delle imprese nazionali e internazionali operanti nel paese, per cercare di nascondere, o quanto meno marginalizzare, attraverso mass media, da loro controllati se non di proprietà, le proprie responsabilità nel colpo di stato del 1973, attraverso una sovraesposizione di interviste, libri, relazioni, video, immagini, nel tentativo di addossarne le colpe esclusivamente a...

10 Settembre 2013 - PARTIDO OBRERO REVOLUCIONARIO - CHILE

IL PROCESSO AL COMPAGNO SAVAS MATSAS è finito con un autentico trionfo contro la...

Cari compagni del CRQI qualche ora fa il processo durato due giorni del segretario dell'EEK e dell'ex rettore dell'Università Tecnica Nazionale di Atene e` finito con un autentico trionfo contro la nazista Alba Dorata: sia il procuratore che il giudice hanno deliberato "non colpevole" per entrambi gli accusati. E` stata un prima sconfitta in tribunale della nazista Alba Dorata. Fino ad ora, aveva goduto di una sorta di immunita` legale illimitata. E` una grande vittoria non...

4 Settembre 2013 - Per conto del CC dell'EEK Savvas Michael-Matsas

no a un intervento militare imperialista in siria

Siamo contro il regime dispotico siriano di Assad, retto da clan familiari, affaristi, polizieschi. Ma vogliamo che il suo rovesciamento sia opera dei lavoratori e della popolazione povera siriana, che si sollevarono in massa contro il regime. Non delle milizie reazionarie jihadiste o quaidiste, che oggi colpiscono i kurdi. Né dei bombardieri imperialisti delle vecchie potenze coloniali. Un intervento militare in Siria da parte di USA, Francia, Gran Bretagna- come in passato ogni...

27 Agosto 2013 - PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

Brasile: quello che c’è e quello che sta per arrivare

traduzione P.B. (PCL Sezione Grosseto) Lo sciopero generale dell’11 luglio non è stato la continuità delle mobilitazioni popolari di massa di giugno. Molto parziale nella maggior parte delle grandi città, quasi inesistente fuori dalle stesse, non è riuscito a fermare, eccetto Porte Alegre il sistema dei trasporti. Le interruzioni stradali dove ci sono state (poche) sono state realizzate da un piccolo numero di persone. Le manifestazioni per la strada sono...

24 Luglio 2013 - PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI PER LA QUARTA INTERNAZIONALE

la crisi rivoluzionaria in egitto. la lezione degli avvenimenti.

La destituzione del presidente Morsi da parte dei generali egiziani, è al tempo stesso il sottoprodotto di una nuova ascesa rivoluzionaria del movimento di massa in Egitto e il tentativo di spezzarla da parte dell'esercito. Con una operazione classicamente bonapartista, l'esercito si è elevato al di sopra delle parti in lotta per cercare di recuperare il controllo della situazione. Dentro un quadro sociale e politico che resta altamente instabile ed esposto a nuove...

4 Luglio 2013 - MARCO FERRANDO

CONFERENZA INTERNAZIONALE “L’Europa in crisi: per una alternativa rivoluzionaria...

COMUNICATO

La Conferenza Internazionale “L’Europa in crisi: per una alternativa rivoluzionaria internazionalista”, che segue l’iniziativa del Comitato di coordinamento per la rifondazione della Quarta Internazionale (CRQI) ha avuto luogo con successo ad Atene in Grecia, il 9 e 10 giugno 2013, ospitata dal EEK, sezione greca del CRQI. Hanno partecipato al dibattito o inviato i propri messaggi di sostegno, rappresentanze da oltre 40 tra partiti politici, organizzazioni,...

19 Giugno 2013 - PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI PER LA QUARTA INTERNAZIONALE

Un contributo per la conferenza europea

Contro l’opportunismo La nostra campagna elettorale è parte integrante di quella per la Conferenza europea. Il punto centrale della strategia rivoluzionaria, oggi, nell'Unione Europea è che ogni rivendicazione della classe salariata per essere realizzata pone i temi e le tattiche della lotta per la conquista del potere e non genericamente "il problema del potere". In altri termini, fatta eccezione per il CRQI, tutte le forze che si richiamano al socialismo...

21 Gennaio 2013 - Gian Franco Camboni Gian Marco Satta

Il quarto anno della bancarotta capitalista

Dichiarazione del Segretariato del CRQI – 1 Ottobre 2010 1 Lo sviluppo degli avvenimenti internazionali, specialmente quelli di carattere politico, continua a confermare le prospettive della bancarotta capitalistica mondiale da noi segnalate molto prima della sua esplosione nel luglio del 2007. Rivendichiamo, fondamentalmente, la portata rivoluzionaria che abbiamo dato a questo processo, nel senso già segnalato da Marx: “lo sviluppo del sistema del credito” (e ancor...

16 Novembre 2010 - SI CRQI

Risoluzione della Segreteria Internazionale del CRQI

Nel pieno di una crisi sempre più grave La bancarotta del capitalismo globale La crisi del capitalismo globale, universalmente riconosciuta come la peggiore della storia, non è finita; ci troviamo nel mezzo del suo dispiegamento. Alla fine del 2009, lo spettro delle insolvenze sovrane del Dubai e della Grecia fino a quelle dell’Irlanda, che hanno scosso l’eurozona e l'Unione Europea nel suo complesso e hanno rivelato l’impatto catastrofico della montagna...

22 Gennaio 2010 - Coordinamento per la Rifondazione della Quarta Internazionale