• Assemblea nazionale unitaria delle sinistre di opposizione

    Unire le lotte! Contro un governo padronale! Contro le destre reazionarie!

    Roma, 7 dicembre, ore 10:00, Teatro de' Servi Il governo Conte bis è un governo dei poteri forti, nazionali ed europei, col sostegno del capitale finanziario e del Vaticano. Il PD è il loro punto di riferimento organico, il M5S un utile comprimario, per di più capace di assumere su alcune tematiche posizioni ancor più di destra. La legge di stabilità è il loro manifesto: riduzione del cuneo fiscale senza che i padroni paghino un euro, e dunque a...

    10 Novembre 2019 -
  • Ilva: nazionalizzazione, la sola soluzione

    La battaglia dell'Ilva assume oggi una valenza centrale. LA BUFALA DELL'ACCORDO DI UN ANNO FA L'accordo firmato un anno fa dal primo governo Conte (M5S-Lega) concedeva la principale azienda siderurgica italiana al più grande colosso della siderurgia mondiale, Arcelor Mittal. Le burocrazie sindacali firmatarie dell'accordo, CGIL, CISL, UIL, lo celebrarono come l'accordo del secolo, magnificandone le virtù: difesa dell'occupazione e dei diritti dei lavoratori, garanzia di...

    5 Novembre 2019 - Marco Ferrando
  • Cambiano i suonatori, ma non cambia la musica

    25 ottobre: sciopero generale!

    Uno sciopero contro il nuovo governo e i padroni di sempre Nessun governo di svolta, nessun cambiamento, tutti i provvedimenti dei precedenti governi vengono conservati: resta soppresso l'articolo 18, resta il progetto di autonomia regionale differenziata, resta la Legge Fornero, resta l'impianto degli stessi decreti sicurezza di Salvini, in un contesto dove da una parte, attraverso nuovi sgravi fiscali ai profitti, si regalano miliardi alle imprese e dall’altra le "misure...

    24 Ottobre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • No all'infame vendetta dello Stato spagnolo!

    Libertà per i dirigenti indipendentisti catalani!

    Lo Stato monarchico spagnolo ha realizzato la sua infame vendetta contro la Catalogna e la sua lotta per l’indipendenza tramite le pesantissime condanne inflitte ai dirigenti nazionalisti dalla Corte suprema. I dirigenti nazionalisti sono espressione di forze politiche ed interessi borghesi e piccolo-borghesi, e le politiche dei marxisti rivoluzionari sono lontane, e sul piano generale e in particolare sociale, opposte a quelle dei condannati. Però, oltre ad essere condannati...

    15 Ottobre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - Commissione internazionale
  • Giù le mani dai curdi!

    Trump lascia i curdi in pasto ad Erdogan

    English translation below Come purtroppo era prevedibile, l'imperialismo USA ha deciso di scaricare i curdi siriani, dopo averli usati come fanteria contro l'ISIS. È il cinismo della politica imperialista. Le milizie curde delle YPG sono state determinanti nella sconfitta politica e militare delle organizzazioni reazionarie panislamiste. A Kobane e in tante altre città del nord siriano uomini e donne curde, armi alla mano, hanno dato prova di un eroismo autentico. Senza la...

    7 Ottobre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Ambientalismo: la necessità di una prospettiva anticapitalista

    Verso le manifestazioni del Friday for Future del 27 settembre

    Opuscolo del PCL Quando movimento Fridays For Future è nato e ha fatto il suo ingresso nella scena politica italiana e mondiale in molti ne sono rimasti stupiti. In pochi si sarebbero aspettati i livelli di partecipazione così ampi della gioventù alle manifestazioni ambientaliste. In tutto il mondo piazze giovani, internazionaliste, di massa. E in tutto il mondo un grido: “Cambiamo il sistema, non il clima!” Eppure, il movimento ambientalista, così...

    24 Settembre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

Prima pagina

Bolivia: ahora sí, guerra civil

La Bolivia precipita in queste ore nel caos. Dimessosi nella giornata di ieri, sotto pressione delle forze armate e della polizia nazionale, Evo Morales annuncia il suo rifugio in Messico, che gli concede asilo politico. Dopo giorni di tensioni, dovute al non riconoscimento del risultato delle elezioni presidenziali da parte dell’opposizione, la Bolivia è a un passo dalla guerra civile. Da una parte l’esercito, la polizia e la destra golpista. Dall’altra la base...

12 Novembre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

La lotta alla GM e la lezione per la vertenza ArcelorMittal

I 40 giorni di sciopero radicale e combattivo dei lavoratori e delle lavoratrici della General Motors, negli Stati Uniti, hanno piegato uno dei colossi del grande capitale. Assumiamo quell'esempio per una lotta generale combattiva per la nazionalizzazione sotto controllo sociale e dei lavoratori di ArcelorMittal e di tutto il settore siderurgico GENERAL MOTORS E UAW: 40 GIORNI E 40 NOTTI DI LOTTA Nel cuore industriale della metropoli imperialista è successo qualcosa che ha scosso il...

8 Novembre 2019 - Cristian Briozzo

L'Ottobre e l'Internazionale comunista

Ricordiamo la rivoluzione russa con uno dei principali risultati dell'Ottobre: la nascita della Terza Internazionale, l'Internazionale comunista di Lenin e Trotsky. Lo facciamo attraverso l'appello che nel congresso di fondazione (marzo 1919) ne sancì l'atto di nascita, cioè il Manifesto al proletariato di tutto il mondo, scritto da Trotsky, che costituì una delle risoluzioni finali del congresso. L'esperienza russa, riferimento esplicito nel Manifesto, è...

7 Novembre 2019 -

Abolire i decreti sicurezza!

Il Partito Comunista dei Lavoratori aderisce alla manifestazione nazionale del 9 novembre a Roma per l'abolizione dei decreti sicurezza. Come era prevedibile il cosiddetto governo di svolta, guidato dallo stesso Presidente del Consiglio, con la sostituzione della Lega col PD, continua le politiche di Salvini su immigrazione e ordine pubblico. I decreti sicurezza restano intatti nella loro sostanza: intatto il primo decreto sicurezza che cancella la protezione umanitaria e allarga il...

7 Novembre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

La vittoria annunciata della reazione in Umbria

Il risultato delle elezioni umbre fotografa dinamiche generali da tempo presenti nello scenario politico italiano. La destra più reazionaria riscuote un indubbio successo. La Lega preserva praticamente intatto il bottino raccolto alle elezioni europee, nonostante la sconfitta dell'operazione Salvini di agosto. Fratelli d'Italia continua la propria ascesa nonostante la concorrenza del salvinismo. Sia la Lega che FdI hanno capitalizzano la compattezza della partecipazione al voto...

29 Ottobre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

Giù le mani dal Rojava! Giù le mani dai curdi!

Testo del volantino del PCL Il recente accordo di Sochi tra Putin ed Erdogan, che segue il ritiro delle truppe USA da parte di Trump, ha dimostrato ancora una volta che i curdi sono soli nella loro lotta per l’autodeterminazione ed una diversa società. Essi, al di là di ogni errore e limite dei loro gruppi dirigenti, meritano il sostegno pieno di tutto il movimento operaio, antimperialista e democratico nel mondo. In Italia il nostro partito partecipa a tutte le...

25 Ottobre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

Dalle sezioni

A proposito del Pisa Internet Festival...

Il PCL Pisa stigmatizza la manipolazione dell’informazione perpetrata dal comitato organizzatore dell’Internet Festival per fare retorica sui presunti miglioramenti apportati dall’informatica alla vita quotidiana e sul cosiddetto “sviluppo sostenibile” propagandato a gran voce anche dal premier Giuseppe Conte. Peccato che nessuno si sia degnato di spiegare i modi di produzione delle apparecchiature informatiche e delle tecnologie; è qui che una lucida...

28 Ottobre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Pisa

Isernia. Come il capitale trasforma l'accoglienza in fonte di sfruttamento e profitto

L’operazione “Welcome to Italy” condotta dalla Procura di Cassino ha coinvolto anche il sindaco di Sant’Agapito, esponente della destra locale e già candidato alle regionali a sostegno della giunta regionale Toma, di cui fa parte anche la Lega di Salvini. L’accusa è di aver favorito una cooperativa nell’appalto del servizio di accoglienza di minori migranti, in cambio di assunzioni di propri familiari. Un’inchiesta che si estende a...

24 Ottobre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - coordinamento Molise

Curdi: una manifestazione ipocrita e sbagliata a Vercelli

Il Comitato Antifascista di Vercelli era nato un anno e mezzo fa col grido anarchico, neanche cosciente, “No ai partiti”, cioè i partiti sono tutti uguali e fanno tutti schifo alla stessa maniera. Il 19 ottobre scorso, sabato, contrordine compagni: i partiti son sempre tutti uguali, però non fanno più schifo, anzi sono i benvenuti in piazza. A cosa si deve questo passaggio da un estremo all’altro? A preparare l’ingresso nella piazza al...

22 Ottobre 2019 - Lorenzo Mortara, PCL Vercelli


Solidarietà alla CUB di Monza per l'attentato subito dalla sua sede

Il PCL sezione Monza-Brianza esprime la propria solidarietà ai compagni della CUB la cui sede in via Piave 7 a Monza ha subito questa notte un vile attentato da parte di ignoti che hanno sfondato una finestra e lanciato una molotov distruggendo una parte della sede. Questo vile attentato rappresenta una gravissima intimidazione nei confronti di chi si batte ogni giorno contro lo sfruttamento dei lavoratori, e in considerazione del fatto che il locale ospita le riunioni della nostra...

6 Ottobre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione Brianza

Solidarietà alle lavoratrici ed ai lavoratori della Whirlpool

Gli operai della Whirlpool hanno manifestato a difesa del proprio lavoro. Un lungo e vivace corteo si è snodato da Piazza della Repubblica fino al Ministero dello sviluppo economico, facendo vedere tutta la combattività operaia, la loro resistenza a difesa del proprio lavoro e dei propri diritti. Azione di solidarietà del Partito Comunista dei Lavoratori, a sostegno delle lotte della classe di chi non solo è sfruttato, ma vede in discussione il proprio lavoro....

6 Ottobre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Roma

Atti di ordinario squadrismo a Castiglion Fiorentino

Questa notte è stata spaccata una delle vetrine della sede del Partito Comunista dei Lavoratori di Castiglion Fiorentino. Se n’è accorto stamattina presto il nostro portavoce locale Beppe Mazzoli, il quale, recandosi al lavoro, ha notato il danno arrecato alla nostra sede ormai storica, punto di riferimento di compagne e compagni non solo del paese ma anche dei paesi limitrofi, Arezzo compresa. Scontato dire che è proprio un gesto da fascisti; per i militanti...

4 Ottobre 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Arezzo



Interventi

Tre milioni di morti all'anno: un serial killer chiamato capitalismo

7.500 persone al giorno, 1.000 sul lavoro e 6.500 per malattie professionali. È questo il bilancio diramato dall’ILO (International Labour Organization), a consunzione dell’anno 2017 per le morti sul lavoro. Un vero e proprio bollettino di guerra, la guerra incessante del capitale contro la forza-lavoro: 2,8 milioni all’anno, 365.000 per incidenti e 2,4 milioni per malattie professionali. Dai 2,3 milioni del 2014, l’incremento solo negli ultimi tre anni...

10 Novembre 2019 - Lorenzo Mortara

L'UE equipara nazismo e comunismo, lo stalinismo insorge. Chi ha ragione?

Giovedì 19 settembre 2019 il Parlamento Europeo ha approvato con 535 voti a favore, 66 contro e 52 astenuti, la messa al bando dei simboli del comunismo, equiparandolo di fatto al nazismo. Tra i favorevoli, destra, liberali e socialisti, cioè xenofobi, cadetti e menscevichi, in due parole tutti i controrivoluzionari d’Europa. A sinistra – non ridete! – tra i favorevoli del PD segnaliamo anche quel Pisapia che, fino a poco tempo fa, era presentato dal...

23 Settembre 2019 - Lorenzo Mortara

Sviluppare il femminismo anticapitalista in una direzione rivoluzionaria

Il movimento femminista è attualmente uno dei grandi protagonisti sullo scenario internazionale delle mobilitazioni (sociali) di massa. Partendo da contesti ed esperienze nazionali anche molto diversi tra loro, è riuscito in poco tempo a creare una rete internazionale e a raggiungere l'obiettivo della proclamazione dello sciopero internazionale delle donne per la giornata del 8 marzo, a partire dal 2017, tornando così a ricaricare di significato quella storica data,...

13 Agosto 2019 - Elder Rambaldi


Sovranismo e internazionalismo

Una parte importante della sinistra politica ed intellettuale ritiene che il nostro paese abbia perso grande parte della sua sovranità. La battaglia per il recupero di questa sovranità viene condotta dunque sotto le insegne del sovranismo, seppure declinato a sinistra. Al netto della coloritura di sinistra, le parole sin qui espresse possono essere sottoscritte dalla Lega di Salvini. Ma non è questo l’argomento della polemica. Accetto la sfida dei...

25 Marzo 2019 - Federico Bacchiocchi

Foibe e revisionismo storico

Da anni è in atto un processo di revisionismo storico sulla Resistenza. Ai vecchi intellettuali fascisti si sono affiancati i “nuovi”, passati armi e bagagli dall’altra parte per ragione di opportunità. Come succede con le rivoluzioni e con i grandi rivoluzionari che, una volta morti, vengono trasformati in icone inoffensive, si cerca di reinterpretare la Resistenza snaturando il suo lato rivoluzionario e di classe, snaturando il progetto di chi si batteva...

11 Febbraio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Pavia

Conti, scorci e tracce

Un contributo per riflettere sulla fase che stiamo vivendo ed i relativi compiti. Eccone alcuni stralci, in un indice esteso del testo (nella sua interezza in allegato in fondo alla pagina) La lunga transizione. Il 4 marzo si è chiuso un ciclo. In Italia si era infatti aperta nei primi anni Novanta una lunga transizione, sospinta dalla fine della guerra fredda e dalla contrastata costruzione della UE, dell’euro, di un mercato e un capitale continentale. Questa transizione si...

6 Dicembre 2018 - Luca Scacchi