• L'ordine di Salvini

    La repressione Lega-M5S colpisce l'Askatasuna

    Questa notte, a Torino, quindici attivisti del centro sociale Askatasuna sono stati arrestati dalla polizia su mandato della Procura con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale per i fatti accaduti nel corso del corteo del Primo maggio 2017. Quel Primo maggio la polizia cercò di impedire che lo spezzone organizzato dal centro sociale entrasse col resto del corteo in Piazza San Carlo, arrogandosi il diritto di decidere chi partecipa e chi no ad una manifestazione sindacale del...

    13 Luglio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Sul Decreto dignità di Luigi Di Maio

    Un “Decreto dignità dei lavoratori e delle imprese”. Così recita il titolo-immagine del decreto che il Ministro del Lavoro Luigi Di Maio presenta oggi in Consiglio dei ministri. Un decreto sbandierato per ragioni elettorali come "lotta al precariato”. Falso. Si tratta di piccoli ritocchi formali che non incidono affatto sulla condizione reale di milioni di sfruttati. Il ritorno della causale per i contratti a termine è previsto solo per il rinnovo...

    2 Luglio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Ipocrisia e crimine della UE contro i migranti

    Sugli accordi del 29 giugno

    L'accordo unanime dei ventotto governi capitalistici dell'Unione Europea in fatto di immigrazione è un manifesto di ipocrisia, ma anche la sottoscrizione di un crimine. L'ipocrisia ha travalicato i confini del grottesco. Nel nome della solidarietà europea, la vera preoccupazione di ogni governo è stata cercare di salvare la faccia sul proprio fronte interno. Ogni governo ha rassicurato la propria opinione pubblica “sovranista” sul fatto che...

    30 Giugno 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Il nuovo governo e le prospettive dello scenario politico

    Risoluzione sulla situazione politica votata dal Comitato Centrale del PCL

    Il nuovo governo Conte-M5S-Lega è il portato del terremoto politico del 4 marzo. Riflette al tempo stesso la profondità della rottura politica prodottasi e le nuove contraddizioni di cui è gravida. NUOVO GOVERNO E GRANDE CAPITALE La soluzione di governo della crisi politica non rappresenta la soluzione preferita dal grande capitale. Dopo il risultato del 4 marzo la grande borghesia aveva puntato sull'incontro tra M5S e il PD, in funzione di una...

    26 Giugno 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Il diritto di sciopero e l’offensiva padronale in atto

    Intervista a Luca Scacchi

    Pubblichiamo un'intervista a Luca Scacchi dal sito "Il Pane e le rose", nella quale vengono analizzati e discussi gli aspetti dell'attuale scenario sociale e politico relativamente al mondo del lavoro, con riferimento in particolare alle lotte degli ultimi anni e al tema del diritto di sciopero L’attuale attacco al diritto di sciopero è uno dei temi che, di qui ai prossimi mesi, intendiamo sviscerare meglio. Senza sganciarlo, ovviamente, dal contesto in cui s’inserisce,...

    24 Giugno 2018 - A cura de Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma
  • Una nuova stagione delle relazioni mondiali

    La crisi capitalista dell'ultimo decennio, il logoramento delle basi di consenso delle forze borghesi tradizionali, l'emergere di nuove tendenze nazionaliste populiste con basi di massa all'interno degli stessi paesi imperialisti - sia in Europa che in America - hanno avuto nel loro insieme un impatto profondo sui rapporti internazionali. Il trumpismo è la manifestazione centrale di questo impatto, ed è gravido a sua volta di ulteriori effetti. Sotto la direzione di Donald...

    23 Giugno 2018 - Marco Ferrando

Prima pagina

È uscito il nuovo numero di Unità di Classe

In questo numero: Un governo reazionario per elemosine sociali - Marco Ferrando Una nuova stagione delle relazioni mondiali - Marco Ferrando Pubblico impiego: il cavallo di troia di un contratto ponte - Luca Scacchi Una contrattazione svuotata, al servizio dell’impresa - Luca Scacchi Per una svolta nelle scuole e nelle università, costruire un movimento studentesco rivoluzionario - Paolo Casalotti Palestina 2018: la nuova Nakba - Ruggero Rognoni Recensioni. "Amore e...

19 Luglio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori

Per un mondo senza frontiere e sfruttamento

I governi europei e la loro Unione varano politiche criminali e inumane verso i migranti. Il governo giallo-verde di Salvini e Di Maio è capofila di queste politiche: chiusura dei porti, boicottaggio dei soccorsi, sostegno alla guardia costiera libica e ai suoi lager, taglio delle risorse per l'accoglienza a vantaggio dei respingimenti, attacco alla protezione umanitaria, discriminazione verso gli stessi immigrati “regolari” per l'assegnazione di asili, case, sussidi......

12 Luglio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori

I facinorosi e il ministro Toninelli

«I due facinorosi sono stati individuati e saranno puniti». Così il ministro Toninelli ha dato annuncio dell'arresto di due immigrati, uno del Ghana, l'altro del Sudan, colpevoli di aver «fomentato un ammutinamento sulla nave Diciotti mettendo a rischio l'equipaggio». Perché l'ammutinamento? Perché 67 migranti si sono ribellati all'idea di essere riconsegnati alla Guardia Costiera libica, cioè ai lager, alle torture, agli stupri, al...

11 Luglio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori

Prima gli sfruttati! La campagna contro gli immigrati è contro di te

“Prima gli italiani” è la bandiera di Salvini, con Di Maio complice. Richiama facile consenso ma è una truffa contro di te. Serve a distogliere il tuo sguardo da chi ti sfrutta per indirizzarlo contro altri sfruttati. Perché il tuo vero nemico non è l'immigrato, è il padrone che ti toglie il lavoro, che ti paga un salario da fame, che ti costringe a orari massacranti, oppure il banchiere che ti impicca a un mutuo che vale una vita. Guarda caso...

25 Giugno 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori

È uscito il terzo numero de L'Innesco

Rivista al servizio della lotta dei Vigili del Fuoco In allegato (in fondo a questa pagina) il terzo numero de "L'Innesco – rivista al servizio della lotta dei Vigili del Fuoco", a cura del Partito Comunista dei Lavoratori. In questo numero: - Per i Vigili del Fuoco un percorso in salita - Il XVIII congresso della CGIL, opportunità per una svolta - Berlin Brennt - Tre pompieri di Siviglia (Spagna) arrestati per aver prestato soccorso nel Mediterraneo - La spettacolare...

24 Giugno 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori

Non ci tireremo indietro! Sostieni lo sciopero dei lavoratori delle poste

Siamo nel 92° dipartimento, a Parigi, in Francia, area periferica dove le sedi delle grandi multinazionali della Défense e i ricchi centri finanziari oscurano i progetti e la città dei ceti poveri e della classe operaia. Qui 150 lavoratori delle poste sono in sciopero dal 26 marzo. Lo sciopero iniziò contro il licenziamento discriminatorio del delegato sindacale Gaël Quirante, e crebbe con rivendicazioni contro la distruzione del lavoro, la precarizzazione,...

21 Giugno 2018 -

Dalle sezioni

In ricordo di Gianni Dovis

Nella notte tra domenica e lunedì ci ha lasciato il nostro amato compagno Gianni Dovis. Lo avevamo conosciuto ai cancelli della Piaggio di Finale Ligure, durante la battaglia contro la chiusura dello stabilimento, e da allora la sua presenza nella vita del nostro partito era diventata una costante. Il suo entusiasmo e la sua apertura costante al dibattito, teorico e politico, uniti ad una generosità rara lasciano un segno non da poco nell'animo dei compagni delle sezioni di...

15 Luglio 2018 -

Incendio all'ex Alba Sud di Lentini

L’incendio avrebbe avvolto i materiali di amianto e di plastica, altamente pericolosi, depositati all’interno dell’ex fabbrica, colpendo un territorio siciliano già violentemente devastato da discariche presenti e future (previste) Brucia tutto, sul nostro territorio siciliano. Bruciano i boschi, bruciano le discariche, bruciano le vite umane colpite da sostanze altamente pericolose in questo inferno di fumo. È questo anche il caso dell’ex fabbrica di...

4 Luglio 2018 - Coordinamento regionale del Partito Comunista dei Lavoratori - Sicilia

Ricostituite le sezioni di Brescia e Cagliari

A Brescia e Cagliari, dopo una fase di difficoltà e dispersione, è stata ricostituita la presenza organizzata del PCL, con la rifondazione delle rispettive sezioni. A Brescia la sezione si è ricostituita attorno a una decina di compagni e compagne tra militanti e aderenti. Importante, in particolare, l'ingresso nel partito di un militante proveniente da Sinistra Classe Rivoluzione, delegato RSU di un'importante fabbrica metalmeccanica, membro del direttivo provinciale...

1 Luglio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori


Ennesimo caso di barbaro sfruttamento e degrado a Vittoria (Rg)

Un imprenditore agricolo albanese di 34 anni è finito agli arresti nella giornata di giovedì 14 giugno per sfruttamento della manodopera, ovvero per caporalato. Indagato anche per i reati di furto aggravato di energia elettrica, ricettazione e impiego di operai irregolari sul territorio nazionale. Il padroncino albanese, che pare abbia voluto emulare quelli della zona, teneva alle sue dipendenze sei lavoratori in nero che vivevano in gravi condizioni di degrado in una...

17 Giugno 2018 - Angelo Fontanella, sezione di Ragusa

Le comunali nel ragusano confermano l'avanzata delle destre

La sezione di Ragusa del Partito Comunista dei Lavoratori, preso atto della drammatica situazione politica e sociale in cui versa il territorio, constatata l'inaffidabilità e la subalternità alla troika capitalista dei partiti e delle coalizioni che sosterranno i candidati sindaco in vista dei ballottaggi del 24 giugno a Comiso e Ragusa, e condannando con estrema preoccupazione l’ulteriore spostamento a destra dell’asse politico anche nel nostro territorio, invita...

16 Giugno 2018 - Angelo Fontanella, sezione di Ragusa

Razzismo istituzionale e riabilitazione del fascismo

Comunicato stampa Polizia schierata in forze e munita di mezzi corazzati e cannoni idranti a difesa del comizio dei nazisti di Forza Nuova a Bologna nel febbraio: una grande manifestazione per impedirla. Quattro compagni colpiti dalla repressione della magistratura. L’insegnante Flavia Lavinia Cassaro licenziata politica per la sua militanza antifascista in una manifestazione per contestare il comizio di CasaPound sempre nel febbraio: il SAP (Sindacato Autonomo di Polizia)...

15 Giugno 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Bologna



Interventi

Nuove macchine da censura. Wikipedia bloccata per protesta

LA RIFORMA EUROPEA SUL COPYRIGHT Wikipedia oggi è bloccata in segno di protesta. Il 20 giugno è stata approvata la riforma europea sul copyright (1), da parte del Comitato Affari Legali del Parlamento UE. Se confermata in assemblea plenaria, si aprirà una nuovo scenario per la condivisione di contenuti in rete. La riforma presentata dalla Commissione Europea si focalizza sulla necessità di tutelare i business esistenti dall’impatto delle nuove...

3 Luglio 2018 - Luca Gagliano

Basta morti di lavoro!

Sono quattrocento i morti sul lavoro dall’inizio dell’anno, considerando anche quelli nel corso degli spostamenti; il 2018 sta confermando la tendenza di crescita degli ultimi anni. Nel 2017 i morti sono stati 1029, 1018 nell’anno precedente. Non è un bollettino di un paese in guerra, ma il bollettino dei morti sul lavoro. Una guerra silenziosa, nella quale i proletari muoiono senza che nelle regole d’ingaggio sia previsto il fine vita, al contrario dei...

23 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione Romagna

Invalsi: una nuova forma di schiavitù sull’altare del capitalismo

Io insegno. Preparo, tra le altre cose, i miei alunni alle forche caudine della prova Invalsi. E poi, più tardi, a fine anno, dovrò valutare le loro competenze. Provo ad addormentare il cervello, provo a non farmi prendere dal vizio assurdo del pensare. Poi vedo gli occhi, scurissimi e persi nel vuoto, di Y. che viene dal Marocco ed annega di fronte ad espressioni come “fare il cicerone” ormai obsolete anche qui. Mi sento sfiorare la mano da A. che ha due...

23 Aprile 2018 - Nikita


Israele: Stato assassino

Nell'occasione della marcia per il diritto al rientro, la cosiddetta Marcia del Ritorno, migliaia di palestinesi hanno protestato ricordando le tragedie storiche del loro popolo legate all'istituzione dello Stato di Israele – la Nakba – che da sempre ha significato l'impedimento e la negazione del loro legittimo diritto all'autodeterminazione con espropri, colonie, epurazioni, militarizzazione, apartheid, uccisioni, massacri e ora una lenta agonia di massa, esemplificata dal...

1 Aprile 2018 - Cristian Briozzo

Caro compagno, nella difficile giornata di questo 8 marzo ti scrivo

Caro compagno, nella difficile giornata di questo 8 marzo voglio scrivere a te per una volta. A te che spesso militi a fianco a me nelle piazze, nelle iniziative, nelle lotte. A te che sei per l’uguaglianza dei generi e che ti reputi un uomo duepuntozero, un uomo profondamente antisessista, un uomo illuminato, che non ha nulla a che fare con i bruti che sparano alle mogli. È chiaro che mi rivolga a te. Mica posso mettermi a parlare con un cattolico o un fascista. Loro...

8 Marzo 2018 - Collettivo Femminista Rivoluzionario

L’Italia sull'orlo della bancarotta

Il titolo sarà accolto dai più – magari anche da marxisti o presunti tali - come una esagerazione, una “sparata” catastrofista di chi vede crisi in ogni dove, che non tiene conto della realtà dell’economia. In contrapposizione col pronostico del titolo – cioè l’approssimarsi alla bancarotta dell’Italia – i panegirici del capitale, i giornalisti e i politici borghesi, il governo, affermano che il paese vive una...

18 Dicembre 2017 - Michele Amura