• Si chiama capitalismo, non liberismo

    Come il quotidiano di Confindustria spiega la follia della società borghese

    In tempi di Covid la stessa stampa borghese documenta l'accumulo di nuove povertà. Centinaia di migliaia di precari buttati su una strada, sei milioni di salari tagliati per via della cassa integrazione, fallimento di parte significativa del piccolo lavoro autonomo nel campo del commercio e della ristorazione... Le immagini delle lunghe file di nuovi poveri davanti alle mense della Caritas sono uno specchio di tutto questo. Di tutto questo non è responsabile la pandemia, ma...

    8 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Tripoli bel suol d'amore

    L'“antica amicizia” italo-libica celebrata da Draghi in Libia

    Con aria compunta, come da copione, Mario Draghi fa a Tripoli la sua prima uscita all'estero. Tutta la stampa borghese dedica pagine su pagine all'evento: “L'Italia torna il Libia”. Se n'era mai andata? Draghi ha motivato con parole auliche la scelta di recarsi a Tripoli: “voglio rinnovare l'antica amicizia tra l'Italia e la Libia”. Antica amicizia? Trentadue anni di occupazione militare. Annientamento di un ottavo della popolazione libica. Deportazione di quasi...

    6 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Bagno di sangue in Birmania

    Necessaria una immediata mobilitazione di solidarietà con gli operai e i giovani in rivolta

    Più di 400 morti. La giunta militare birmana procede con l'arma del terrore contro la ribellione di massa al golpe del 1 febbraio. L'esercito del Myanmar ha sempre rappresentato uno Stato nello Stato. Il corpo degli ufficiali gode di enormi privilegi sociali, gestisce in prima persona interi settori dell'economia, detiene per legge un quarto dei seggi nelle due camere del Parlamento, esercita un diritto di veto in materia di riforme costituzionali. La carriera militare è per...

    31 Marzo 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Per uno sciopero generale prolungato e di massa!

    Testo del volantino per lo sciopero di domani della logistica proclamato da SICobas a da ADL Cobas, e dello sciopero del trasporto pubblico proclamato da CGIL CISL e UIL, ADL Cobas e Cobas lavoro privato, e dello sciopero dei rider. Il volantino sarà distribuito anche lunedì 29 marzo, quando nella logistica a scioperare saranno CGIL CISL e UIL In questi giorni si stanno susseguendo diversi momenti importanti di lotta. Lunedì 22 marzo hanno scioperato i lavoratori e le...

    25 Marzo 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Nessun profitto sulla pandemia

    Perché e con quali posizioni il PCL appoggia la petizione europea

    Il PCL sottoscrive e sostiene la petizione europea “Nessun profitto sulla pandemia”, promossa da un variegato arco di forze politiche, sindacali, associative (1). Sosteniamo la petizione perché condividiamo lo sdegno nei confronti dei colossi dell'industria farmaceutica da parte di milioni di lavoratori, di lavoratrici, di giovani, di anziani, tutti già penalizzati da servizi sanitari disossati, dall'assenza di personale sanitario e di strutture, dal fallimento...

    3 Marzo 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • I nodi al pettine della vaccinazione

    La crisi sanitaria si aggrava

    La nuova ascesa del contagio, aggravata dalle varianti, si incrocia con la battuta d'arresto dei piani di vaccinazione. La risultante è un peggioramento netto dello scenario generale. Sino a poche settimane fa i governi europei erano impegnati a spiegare il dovere di vaccinarsi a un'opinione pubblica in parte diffidente o scettica. Ora debbono confessare clamorosamente la penuria dei vaccini. Non è uno spiacevole disguido, ma il riflesso della logica capitalista. Dove entra...

    26 Febbraio 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

Prima pagina

La centralità della questione di classe nella lotta per i diritti civili

La comunità LGBTQIA+ sta lentamente ottenendo la visibilità che merita dopo secoli di invisibilità. Negli ultimi decenni i movimenti per i diritti civili stanno conquistando sempre più terreno e il numero delle conquiste e delle rivendicazioni cresce di anno in anno. La pandemia da Covid-19 ha segnato un brusco arresto di questo processo mettendo in luce le contraddizioni del sistema esistente, le aporie del movimento LGBTQIA+ e mostrando la fragilità di...

10 Aprile 2021 - Achlys Nakta

Se toccano una, toccano tutte: per Martina e tutte le donne vittime di femminicidio

Il 7 aprile tutte e tutti a Firenze, alle 9.30 presso la Corte d'appello del tribunale dove ci sarà la sentenza della Cassazione. Il PCL sarà presente «La chiamata al pronto soccorso è delle 7,10 (racconta la madre di Martina Rossi). Se si fossero allertate subito, se c'era una piccola possibilità di salvare mia figlia, loro gliel'hanno negata». Chi era Martina Rossi? Una studentessa di appena vent'anni, scomparsa all'alba del 3 agosto 2011 in...

7 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori - Commissione donne e altre oppressioni di genere

Addio Dalmazio

Ci ha lasciato all'età di 79 anni il compagno Dalmazio Romano, di Avellino. È la perdita di un compagno caro, cui sono legati affettivamente le compagne e i compagni nostre/i che hanno avuto occasione di conoscerlo. Dalmazio veniva dall'esperienza del PCI, al quale si era iscritto da giovane. Dopo la cosiddetta svolta della Bolognina e lo scioglimento del partito, Dalmazio aderì a Rifondazione Comunista cercandovi quella prospettiva anticapitalista alla quale da...

7 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori

...e invece io divento trotskista

Pubblichiamo questi ricordi di Silvio Paolicchi, raccolti a Milano nel 2002, già apparsi sul numero 29 dei Quaderni del Centro di Iniziativa Politica e Culturale di Cuneo con il titolo "Com'era bella la mia Quarta". In essi il compagno Paolicchi rivive le esperienze politiche e personali della sua vita di militante comunista, dall'infanzia durante il fascismo ai ricordi di adolescente sulla Spagna, alla guerra, la Liberazione, il PCI, gli scontri con Togliatti, Amendola e i...

6 Aprile 2021 - Silvio Paolicchi

In memoria di Silvio Paolicchi

A cento anni dalla nascita Il 6 aprile 1921 nasceva Silvio Paolicchi, comunista, partigiano, protagonista del movimento trotskista in Italia, e tra i primi dirigenti della nostra corrente. Fu uno dei due membri del Comitato Centrale del Partito Comunista Italiano ed essere radiato per trotskismo. Vogliamo ricordarlo con questo articolo di Franco Grisolia, scritto in occasione del decennale della sua morte, avvenuta nel 2002, e con una testimonianza narrata in prima persona – l'unica...

6 Aprile 2021 - Franco Grisolia

Il capitalismo statunitense in cammino contro le libertà civili

Da Socialist Resurgence Sotto la copertura della protesta di destra "Stop the Steal" (1) del 6 gennaio, i governi statali si stanno rapidamente muovendo a scrivere nuove leggi antiprotesta, o a rafforzare quelle già esistenti. La punta acuminata di queste leggi è baldanzosamente puntata contro i movimenti di sinistra e dei lavoratori, e rivolta più che altro allo sgonfiare il massiccio movimento "giustizia per George Floyd" esploso nelle strade la scorsa estate. Lo...

3 Aprile 2021 - Erwin Freed

Dalle sezioni

Solidarietà alla Brigata Sanitaria Soccorso Rosso

Nella notte tra martedì e mercoledì, i soliti fascisti prezzolati dai padroni hanno danneggiato e imbrattato disegnando delle croci celtiche il furgone della Brigata Sanitaria Soccorso Rosso. Dinnanzi agli attacchi squadristici, la nostra piena solidarietà. Al di là di ogni appello alle istituzioni e ai valori democratici, siamo consapevoli che in un momento simile la reazione neofascista prova a rialzare la testa. È fondamentale la difesa di tutte...

2 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Milano

409 lavoratori sacrificati per i profitti del sistema capitalistico locale

Comunicato stampa del Partito Comunista dei Lavoratori di Cerreto d’Esi (Fabriano) sulla chiusura di Elica La notizia che oggi è arrivata dai vertici aziendali di Elica (multinazionale di Fabriano, leader mondiale delle cappe aspiranti, nda) aggrava ulteriormente la situazione economica e sociale del nostro territorio. Non abbiamo l’intenzione di ripercorrere le vicende di una storia chiara da anni sulla quale più volte ci siamo mobilitati per denunciare le...

1 Aprile 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori - Cerreto d’Esi

La crociata ideologica della destra cittadina contro l'istruzione pubblica a Siena

Nel pieno della terza ondata pandemica, che ha investito la nostra città e la nostra provincia, la giunta dell’amministrazione di destra, a trazione sovranista e patriottica, guidata dal sindaco Luigi De Mossi, ha deliberato di appaltare la gestione ai privati di un asilo nido pubblico comunale. Una semplice delibera di giunta ha sancito il passaggio dalla gestione pubblica comunale a quella privata con neppure un passaggio in consiglio comunale. D’altronde...

29 Marzo 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori - nucleo di Siena


Fratelli d'Italia paladini della repressione

Nei giorni scorsi, Fratelli d'Italia ha chiesto di votare una mozione nel consiglio municipale di Mestre per condannare la recente occupazione dell'ex Cinema Piave da parte delle giovani e dei giovani del LOCo, "Laboratorio Occupato Contemporaneo", accusandoli di portare ulteriore degrado nella zona, arrivando a domandare a Comune e Questura di non concedere più spazi per iniziative e manifestazioni ai responsabili del “misfatto”. Si tratta evidentemente di una presa di...

23 Marzo 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Venezia "Pietro Tresso"

La terapia intensiva nel Molise, ennesimo disastro della giunta fascioleghista

Il governatore molisano che presiede la giunta fascioleghista, alleato stretto di Salvini e Meloni, ha comunicato al Ministero 39 posti di terapia intensiva disponibili mentre dall’ispezione ne sono risultati solo 32; per l’inchiesta indipendente del "comitato civico di denuncia delle vittime dell’emergenza" ne sono invece solo 12. La falsificazione o confusione sui dati ha conseguenze gravissime sulla gestione dell’emergenza, anche per il ritardo nel far scattare...

17 Marzo 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori - Molise

Rispondere allo scandalo dei brogli, difendiamo gli spazi democratici!

Il Partito Comunista dei Lavoratori non è certamente sorpreso dagli sviluppi delle indagini sui brogli elettorali alle elezioni comunali di Reggio Calabria. Essi confermano l’esistenza di una pianificazione dei brogli e fanno capire, se ce ne fosse ancora bisogno, in quali condizioni reali si è svolta la campagna elettorale di Reggio Calabria. Per le prossime elezioni è probabile l’istituzione di sezioni elettorali presso i cimiteri del comune. È...

9 Marzo 2021 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Reggio Calabria



Interventi

Cultura e psicologia del complottismo, un fenomeno strumentale al potere

È un po’ come se stessero stillando veleno, con quantitativi esponenzialmente sempre più nocivi e altrettanta crescente spudoratezza, nelle nostre vitali fonti idriche. Eppure tutto ciò, pur se messo in scena platealmente sotto i nostri nasi, passa inosservato sotto i radar fatti di percezione e di consapevolezza. E, come se non bastasse, non solo prendiamo tardivamente e solo parzialmente coscienza del misfatto, ma ne ricerchiamo autori e moventi in alto,...

28 Marzo 2021 - Matteo Nunner

La paura mangia l'anima (ma la paura si può anche buttare)

Sul nostro sito ci siamo già in più occasioni occupati di cinema: quando abbiamo parlato del Festival del Cinema Cinese di Budapest e quando abbiamo presentato una recensione critica del film Io sono tempesta. Perché questo interesse per il cinema? Come abbiamo accennato anche negli articoli precedenti, il cinema e la cultura popolare in genere fanno parte dell’egemonia politica (Gramsci). Più nello specifico, questi interventi di carattere culturale sono...

26 Marzo 2021 - Elia Spina

Prodi contro La Russa, il marxismo contro tutti e due

Su La7, l’altro giorno, è andata in scena la polemica che accompagna l’euro dalla sua entrata in vigore, vale a dire quella sul cambio svantaggioso con la lira, un classico dello scontro interborghese. Da un lato c’era l'ex fascista La Russa, dall’altro l'ex democristiano Prodi, due facce, destra post-fascista e “sinistra” post-democristiana, a sostegno come prima dello stesso imperialismo italiano. Per La Russa, la lira è stata svenduta...

28 Febbraio 2021 - Lorenzo Mortara


Giorno della memoria: perché tante amnesie?

Nel 2000 una legge dello Stato italiano istituiva la “Giornata Della Memoria” da celebrarsi il 27 gennaio, ricorrenza della liberazione dei prigionieri sopravvissuti nel campo di sterminio di Auschwitz. In questa ricorrenza i mezzi di comunicazione di massa hanno usato, negli scorsi anni, espressioni del tipo: “27 gennaio 1945: cadono i cancelli di Auschwitz” oppure: “I cancelli di Auschwitz sono stati aperti dagli alleati", cioè dagli inglesi,...

27 Gennaio 2021 - Vincenzo Sardiello

Antifascismo e rivoluzione. Storia critica dei movimenti reazionari di massa

Negli ultimi anni, l’asse politico e culturale del paese si è spostato a destra e il vento tira su posizioni conservatrici e reazionarie. In questa temperie è cresciuta una estrema destra con tratti razzisti, xenofobi, politicamente e socialmente violenti; e sono riapparsi vecchi slogan e nuove parole d’ordine che declinano al presente un passato fosco che stenta a passare. Il continuo abbassarsi dell’asticella di ciò che diventa lecito e persino...

18 Gennaio 2021 -

L'assalto dei trumpisti e il fallimento della democrazia borghese americana

Il 6 gennaio a Capitol Hill, sede del Governo degli Stati Uniti che ospita l'edificio con cupola del Campidoglio, il Senato, la Camera dei rappresentanti e la Corte Suprema, si è assistito ad un fatto senza precedenti. La sessione del Senato, che avrebbe dovuto certificare l'elezione a presidente USA di Joe Biden, è stata interrotta dall'incursione nell'aula di gruppi fascistoidi e suprematisti bianchi, sostenitori di Trump, che volevano di fatto impedire che tale sessione si...

11 Gennaio 2021 - Armando Attilio Tronca