• Fridays for future e climate strike: fuori dai social la gioventù si mobilita

    123 paesi al mondo, 2052 città, 235 iniziative e manifestazioni solo in Italia, da Nord a Sud. Decine di migliaia di persone nelle piazze, in prevalenza giovani e studenti. Queste le cifre delle mobilitazioni del “Fridays for future”, lo sciopero studentesco di venerdì 15 marzo in difesa dell’ambiente e contro i cambiamenti climatici, organizzato sull’onda dell’iniziativa lanciata a livello mondiale dalla sedicenne svedese Greta Thunberg....

    16 Marzo 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - commissione studenti
  • Il capitalismo distrugge l'ambiente: distruggiamo il capitalismo!

    Testo del volantino distribuito dal PCL nei cortei dello sciopero per il clima del 15 marzo Le politiche del governo Salvini-Di Maio si configurano in continuità con le politiche di distruzione ambientale dei governi precedenti. Il M5S ha tradito i sostenitori No TAP e viviamo in questi giorni una possibile capitolazione sul TAV. Di Maio ha sbandierato ai quattro venti come un successo, con la complicità della maggior parte delle burocrazie del sindacato, l’accordo...

    15 Marzo 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Algeria, tra rivoluzione e inganno

    Il passo indietro del Presidente algerino Bouteflika segna un passaggio cruciale dello scontro apertosi in Algeria. L'autentica sollevazione popolare levatasi contro il potere ha bruciato la quinta candidatura di Bouteflika alla presidenza della Repubblica. Le elezioni presidenziali, previste per il 18 aprile, sono state annullate e rinviate a data da destinarsi. Il primo ministro Ouyahia, odiato dalle masse non meno di Bouteflika, ha dovuto lasciare il proprio incarico. Sono gli effetti...

    12 Marzo 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Zingaretti e le illusioni di sinistra sul PD

    L'incoronazione di Luca Zingaretti a nuovo segretario del PD è stata celebrata da tanta stampa liberale, Repubblica in testa, come il segno di una svolta attesa. Un settore significativo della borghesia liberale, rimasta orfana di una rappresentanza politica diretta, saluta con entusiasmo una possibile ripresa del PD. È la speranza del ritorno al “normale” bipolarismo tra centrodestra e centrosinistra, che rimpiazzi l'attuale governo dei parvenu e ripristini...

    10 Marzo 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Lavoro, non elemosina di Stato! Aborto e autodeterminazione contro il medioevo!

    Solidarietà internazionale contro un governo reazionario!

    Il PCL appoggia lo sciopero dell’8 marzo con otto rivendicazioni L’8 marzo il Partito Comunista dei Lavoratori sarà al fianco delle donne che scenderanno in piazza durante lo sciopero indetto da Non una di meno e da varie sigle sindacali di base: CUB, SIAL COBAS; SLAI COBAS per un sindacato di classe, SGB, USB, Si Cobas e Adl Cobas. Lo sciopero è l’arma più importante che i lavoratori e le lavoratrici hanno contro chi li/e sfrutta e li/e opprime,...

    16 Febbraio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - commissione oppressioni
  • La secessione dei ricchi

    Il referendum lombardo-veneto (Zaia-Maroni) del 2017 sulla cosiddetta autonomia regionale sta partorendo il frutto annunciato. Il governo giallo-bruno sta varando un'intesa con i governatori di Lombardia e Veneto che colpisce il lavoro salariato e la popolazione povera, in particolare del Sud. Il meccanismo è semplice nella sua brutalità. I governatori del Nord vogliono allungare le mani su una fetta più grande delle risorse fiscali. Inizialmente la richiesta di Zaia...

    15 Febbraio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

Prima pagina

#8 La violenza finisce solo se abbattiamo patriarcato e capitalismo

La donna non è solo lavoratrice sfruttata. È soprattutto proprietà. Proprietà di altri. Dal momento in cui è stata estromessa dalla produzione e relegata all’insignificanza, la donna è diventata una delle proprietà dell’uomo. Che l’idea di donna come proprietà sia dura a morire lo dimostra la recentissima abrogazione di alcune leggi vergogna. La possibilità del matrimonio riparatore per gli stupratori viene...

8 Marzo 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - commissione oppressioni

Difesa legittima

Contro la "legittima" difesa (dei padroni) di Salvini, rivendichiamo la legittima difesa dei lavoratori contro governo e padroni Il Ministro degli interni celebra la nuova legge sulla legittima difesa. Peggio dell'art.52 del codice penale Rocco-Mussolini del 1930. Quello riconosceva formalmente il principio della proporzionalità tra offesa e difesa, la nuova legge invece la abroga: la difesa è sempre legittima. Non è passata la proposta leghista di evitare persino...

7 Marzo 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

#7 Abbattiamo ogni confine e ogni forma di sfruttamento

Verso l'8 marzo Quello che succede alle donne migranti è noto. Dal momento che decidono di lasciare il loro paese d’origine, le attende un’odissea fatta di marce estenuanti sotto il sole, violenze fisiche e sessuali da parte della polizia di ogni Stato che attraversano, lunghe peregrinazioni su imbarcazioni sovraffollate. Tutte le controriforme – dalla Turco-Napolitano passando per la Bossi-Fini – negli anni hanno trattato il diritto alla migrazione e alla...

6 Marzo 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - commissione oppressioni

Sale la marea in Algeria

L'Algeria è segnata da un'importante ascesa di massa che scuote alle fondamenta il potere di Bouteflika. La crisi capitalistica internazionale ha avuto ricadute profonde in Algeria. Il capitalismo algerino si è fondato sull'esportazione di gas e di petrolio. La rendita petrolifera ha ingrassato per decenni il regime nazionalista, nato dal ceppo del vecchio Fronte di Liberazione Nazionale. Ha nutrito le sue ramificazioni clientelari e il suo apparato statale, in particolare i...

5 Marzo 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

#6 Garantire il diritto alla casa

Verso l'8 marzo Avere una casa è un bisogno così fondamentale che diventa difficile e paradossale persino rivendicarne la centralità. Senza casa non ci si scalda, non si cucina, non ci si riposa, non si crescono i figli. Senza casa non si può lavorare. Senza lavoro non si può mantenere una casa. E questo la classe padronale lo sa. Sono le banche, il clero, i grandi proprietari, la classe degli sfruttatori ad avere in mano milioni, letteralmente (sette,...

3 Marzo 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - commissione oppressioni

In memoria di Francesco Moisio

È mancato, all'età di 83 anni, il nostro compagno Francesco Moisio, direttore responsabile di Unità di classe, organo del nostro partito. Bella figura di militante rivoluzionario, Moisio soffrì tutta la vita di una grave disabilità fisica. Malgrado ciò, con grande coraggio si impegnò fin da giovane nel movimento operaio, pur provenendo da una famiglia non di sinistra, aderendo al Partito Comunista Italiano. Divenne presto segretario di...

2 Marzo 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

Dalle sezioni

Cerreto d'Esi: un consiglio comunale "nero"!

Il consiglio comunale che si è svolto nel pomeriggio del 4 febbraio, di fatto, sottolinea la preoccupante deriva di destra che, arrivati a questo punto, non può essere più nascosta sotto il tappeto. Le nostre mozioni portate all'interno del dibattito su questioni nazionali (antifasciamo, legge 194, stato di crisi della JP [azienda del Sindaco Giovanni Porcarelli]) sono state respinte e non approvate. Questo lo sapevamo, e non ci siamo meravigliati più di tanto,...

6 Febbraio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Ancona

La classe operaia fa ancora paura

All'alba di lunedì una cinquantina di lavoratori della logistica della Unes di Vimodrone, organizzati nella Confederazione Unitaria di Base e guidati da un militante del PCL, hanno per diverse ore bloccato il transito delle merci per protestare contro la trasformazione dei loro contratti dallo status di dipendenti a quello di soci cooperativa (che nonostante il nome garantisce molti meno diritti) al momento del cambio della società che gestisce la logistica per conto dei...

30 Gennaio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Milano

Un rito nazional-fascista contro la classe operaia cantierina

All’atto della chiamata “Presente!” si alza il saluto fascista. Persino la stampa borghese non ha potuto ignorarlo. Dal 2011, in prossimità di metà gennaio, in via Terenziana a Monfalcone ha luogo una adombrata e isolata cerimonia, organizzata dall’associazione di estrema destra Monfalcone Pro Patria, davanti ad un cippo che ricorda Pietro Dominutti ucciso – si legge – per aver “difeso l’italianità” delle terre...

19 Gennaio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - nucleo isontino


Con gli studenti di Bagheria in lotta!

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime la sua solidarietà e il suo sostegno agli studenti del liceo classico Francesco Scaduto di Bagheria che in questi giorni hanno dato avvio a una serie di assemblee e cortei culminati nell’attuale occupazione continuata del plesso, con la rivendicazione di investimenti nel settore, supportati entusiasticamente da studenti di altre scuole, insegnanti, personale ATA e lavoratori del quartiere. È la scuola che inaugura la...

13 Dicembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - Bagheria

Ci ha lasciato un rivoluzionario

Ho saputo oggi che il compagno Ciccio Semerari ci ha lasciato. Ciccio non era attualmente un iscritto al nostro partito, ma ha incrociato la nostra esperienza e ha coltivato sempre con noi rapporti di discussione fraterna. L'ho frequentato per poco tempo, è stata purtroppo una conoscenza breve. E tuttavia una conoscenza più che sufficiente per dire di lui l'essenziale, che è molto. Ciccio è stato un militante comunista rivoluzionario per larga parte della sua...

9 Dicembre 2018 - Marco Ferrando

A proposito di un articolo sulle Cartiere Fedrigoni

In un lungo articolo pubblicato sul Corriere Adriatico del 21 novembre 2018, a firma del signor Marco Antonini, riguardante la difficile situazione delle Cartiere Fedrigoni-ex Cartiere Miliani, il PCL rinnova la massima attenzione, associata alla mobilitazione e lotta in difesa dell’ultima impresa produttiva cittadina, sopravvissuta alla drammatica crisi di tutto il distretto industriale fabrianese che ha generato la cifra catastrofica di 7.000 disoccupati nella sola città di...

26 Novembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Ancona



Interventi

Foibe e revisionismo storico

Da anni è in atto un processo di revisionismo storico sulla Resistenza. Ai vecchi intellettuali fascisti si sono affiancati i “nuovi”, passati armi e bagagli dall’altra parte per ragione di opportunità. Come succede con le rivoluzioni e con i grandi rivoluzionari che, una volta morti, vengono trasformati in icone inoffensive, si cerca di reinterpretare la Resistenza snaturando il suo lato rivoluzionario e di classe, snaturando il progetto di chi si batteva...

11 Febbraio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Pavia

Conti, scorci e tracce

Un contributo per riflettere sulla fase che stiamo vivendo ed i relativi compiti. Eccone alcuni stralci, in un indice esteso del testo (nella sua interezza in allegato in fondo alla pagina) La lunga transizione. Il 4 marzo si è chiuso un ciclo. In Italia si era infatti aperta nei primi anni Novanta una lunga transizione, sospinta dalla fine della guerra fredda e dalla contrastata costruzione della UE, dell’euro, di un mercato e un capitale continentale. Questa transizione si...

6 Dicembre 2018 - Luca Scacchi

La necessità di una ripresa delle lotte, i rischi di un autunno freddo

riprendiamo questo contributo dell'area di opposizione programmatica in CGIL Il sindacato è un'altra cosa Anche quest’autunno si sta caratterizzando per le impasse e le divisioni del mondo del lavoro, dei movimenti e delle opposizioni sociali. Da una parte, la CGIL, come tutti gli ultimi anni, si astiene da ogni reale iniziativa e anche solo dall’idea di uno sciopero generale, presa come sempre dalla unità con CISL-UIL e dalle proprie diatribe interne sui futuri...

18 Ottobre 2018 - Il sindacato è un'altra cosa - opposizione CGIL


Per una narrazione working class. Intervista ad Alberto Prunetti

108 metri è un libro bellissimo per chi, come me, spesso non tollera il crudo realismo di una narrazione positivista e basta. La classe proletaria non è solo tabelle, grafici, percentuali. C’è bisogno di una poesia, di un’epica, di un’elevazione che passa dalle latrine alla fantasia, dalla concretezza all’astrazione. La coscienza e l’identità di classe non si costruiscono solo con il reportage sociologico. Ma anche e soprattutto con...

6 Ottobre 2018 - MG

Dotarsi di strumenti adeguati per liberarsi e costruire il futuro

Agosto è stato un mese caldo non solo dal punto di vista climatico. E non è stato di riposo per molti lavoratori. È stato invece caratterizzato da numerose morti sul lavoro; da presidi operai come alla Bakaert di Figline Valdarno, dove 318 operai spremuti come limoni con contratti sempre più al ribasso che hanno permesso all'azienda di realizzare grandi profitti, hanno ricevuto la lettera di licenziamento perché la multinazionale belga, ex Pirelli, ha...

28 Settembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Pavia

Il razzismo c'è e va combattuto

Una angosciosa domanda tormenta in questi giorno il mondo politico e quello dei mass media: gli italiani sono razzisti? Sinceramente la domanda in sé sconcerta un po’. Rispondiamo subito: certo che sì! Spieghiamo meglio. Il razzismo è diffuso in maniera crescente in larghi settori dell’opinione pubblica italiana di ogni classe sociale, compresa, in larga misura, la classe lavoratrice. Non è un fatto nuovo, appartiene alla nostra storia. Il culmine...

3 Agosto 2018 - Federico Bacchiocchi