• A quarant'anni dalla approvazione della 194 la battaglia è ancora aperta

    Dalle sentinelle in piedi alla Marcia per la Vita, passando attraverso il Family Day, il Fertility Day e le politiche reazionarie del ministro Lorenzin, la destra cattolica e quella neofascista da un po' di tempo vanno a braccetto nella loro guerra santa contro la libertà di scelta delle donne e i diritti delle soggettività LGBT. Questi movimenti negli anni non hanno mai smesso di attaccare le nostre conquiste e il nostro diritto all'autodeterminazione, ma certo nel nuovo...

    22 Maggio 2018 - Partito comunista dei lavoratori - commissione contro le oppressioni
  • Bandiera sionista, sangue palestinese. Come settanta anni fa

    «Si possono effettuare queste operazioni nella maniera seguente: distruggendo i villaggi, dandogli fuoco, facendoli saltare in aria e minandone le macerie; oppure attraverso operazioni di rastrellamento e di controllo, circondando i villaggi e facendo retate all'interno...» (Piano Dalet, 10 marzo 1948) «...Dobbiamo essere precisi nei tempi, nei luoghi, nei bersagli... Dobbiamo colpire tutti senza pietà, comprese le donne e i bambini. Altrimenti non sarà...

    14 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • L'abbraccio Di Maio-Salvini (con il benestare di Berlusconi)

    Giunta sull'orlo di una autentica crisi istituzionale, la crisi politica italiana registra un improvviso colpo di scena. Silvio Berlusconi dà il proprio benestare ad un governo Di Maio-Salvini. Che il benestare passi formalmente attraverso un voto di astensione critica o di opposizione responsabile cambia poco, avendo M5S e Lega nel loro insieme una autosufficienza di numeri parlamentari, seppur risicata al Senato. Il significato è politico. Da un lato Berlusconi ha ceduto...

    11 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • La strage continua

    Mercoledì 9 maggio, bollettino di guerra: muore un operaio di 19 anni schiacciato da un blocco di cemento alla Fincantieri di Monfalcone (GO) e uno studente di 16 anni, in stage, si semi-amputa una mano con una fresa in provincia di Udine Ennesimo morto sul lavoro, ennesimo infortunio di uno studente in stage. Non si tratta di drammatiche fatalità. In un sistema economico dove la contraddizione principale è tra interessi dei lavoratori e capitale, tra sicurezza nei...

    10 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - Commissione studenti
  • A settanta anni dalla Nakba. Per la distruzione rivoluzionaria dello stato sionista di Israele

    Per una Palestina libera, unita, laica e socialista in una federazione socialista del Medio Oriente

    Il PCL aderisce al corteo nazionale di solidarietà con la lotta del popolo palestinese Settanta anni fa si compiva la tragedia del popolo palestinese. Le forze colonialiste del sionismo cacciavano con una feroce azione terrorista la popolazione araba di Palestina dalla maggioranza della sua terra. Lo facevano con il pieno appoggio determinante dell’imperialismo USA, ma anche del regime stalinista dell’URSS (che fu il primo paese insieme agli USA a riconoscere lo Stato...

    10 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Dalla crisi politica alla crisi istituzionale?

    La crisi politica italiana rischia di trasformarsi in crisi istituzionale. Per la prima volta nella storia della Repubblica è seriamente possibile che dopo le elezioni politiche non si trovi una maggioranza parlamentare per formare un governo. Di più: per la prima volta la Presidenza della Repubblica può vedersi respinta dal Parlamento una propria proposta di governo. La sola possibilità - per non dire probabilità - di questi eventi dà la misura...

    5 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori

Prima pagina

La rifondazione comunista per... spingere a sinistra Di Maio?

«Renzi è un irresponsabile avventuriero» che ha scelto «il tanto peggio tanto meglio». «Il nostro giudizio assai critico verso M5S non ci impedisce di giudicare come gravissimo che il PD abbia operato per spingere il partito di Di Maio e Casaleggio a destra con una logica cinica e miope. Il contrario di quello che ha fatto la sinistra durante tutta la storia repubblicana.» Questo concetto (testuale) non è stato espresso da Bruno Tabacci,...

13 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori

Il maggio francese inizia bene

Parigi, 1 maggio. Per i compagni militanti delle Poste e per alcuni studenti accorsi in sostegno, la lunga giornata del Primo maggio inizia all’alba. Su Boulevard de la Bastille già dalle prime ore del mattino infatti si sono radunati i lavoratori delle poste francesi, tra i quali Gaël Quirante, compagno a rischio di licenziamento per la sua attività sindacale. Vanno avanti per qualche ora i preparativi per organizzare il punto pranzo. Il corteo partirà alle...

11 Maggio 2018 - Lorenzo Brunello

Monfalcone: ancora tributo di sangue operaio in Fincantieri

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime la sua vicinanza alla famiglia del giovane operaio dell’indotto caduto sul lavoro nella mattinata di ieri 9 maggio e alla classe operaia intera dello stabilimento Fincantieri di Panzano. È la seconda morte operaia in due giorni e la terza in poco più di due settimane in Friuli-Venezia Giulia cui si aggiunge, sempre ieri, l’infortunio allo studente-lavoratore in stagista a Pavia di Udine costatogli una semi-amputazione,...

10 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - nucleo isontino

I destini storici della dottrina di Karl Marx

A duecento anni dalla nascita di Karl Marx vogliamo ricordare il grande rivoluzionario tedesco attraverso uno scritto di Lenin del 1913: "I destini storici della dottrina di Karl Marx" Il punto essenziale della dottrina di Karl Marx è l'interpretazione della funzione storica mondiale del proletariato come creatore della società socialista. Ha il corso degli avvenimenti nel mondo intero confermato questa dottrina, dopo che essa venne enunciata da Marx? Marx la formulò...

5 Maggio 2018 -

Rivendichiamo le ragioni del lavoro

Il Primo maggio di quest'anno ricorre in un contesto nuovo. Il voto del 4 marzo ha sancito la marginalizzazione della sinistra politica, mentre la crisi verticale del renzismo e del Partito Democratico è stata capitalizzata dalle diverse forme di populismo reazionario: la Lega di Salvini, che si candida oggi a partito leader del centrodestra e dal Movimento 5 Stelle, che ambisce a conquistare un ruolo centrale nel futuro assetto istituzionale e si offre come perno per il capitale....

1 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori

Di Maio porta i voti dei lavoratori ai padroni

Testo del volantino politico del PCL in diffusione nei luoghi di lavoro L'avevamo detto - contro corrente - per anni: il M5S è un partito padronale. Non siamo stati creduti. Ora parlano i fatti. Certo, sappiamo bene che in molti avete votato M5S il 4 marzo. Chi in contrapposizione ai “vecchi partiti” che vi hanno levato l'articolo 18 e hanno portato la pensione a 70 anni. Chi per sfiducia verso una sinistra irriconoscibile che è stata complice di questa rapina....

26 Aprile 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori

Dalle sezioni

Contro il concordato e contro la privatizzazione di ATAC, fare come in Francia!

L’INCENDIO DEL BUS IN VIA DEL TRITONE È SOLO LA PUNTA DELL’ICEBERG Il rogo dell’autobus in via del Tritone di qualche giorno fa, rappresenta il culmine di una tragedia che vede protagonista il trasporto pubblico romano ormai da troppo tempo. Sicuramente i lavoratori Atac e i milioni di cittadini che ogni giorno utilizzano i mezzi pubblici non avevano bisogno di questo ennesimo disastro per rendersi conto di quanto la situazione sia catastrofica, Atac infatti...

20 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Roma

L'autorganizzazione dei lavoratori portuali smaschera le menzogne dei padroni

L'11 maggio i lavoratori portuali e i marittimi di tutta Italia sono scesi in sciopero in seguito alla convocazione della mobilitazione da parte della FILT-CGIL, UIL-Trasporti e FIT-CISL. I temi dello sciopero sono incentrati sulla richiesta del rispetto delle normative per l'utilizzo dell'autoproduzione – l'utilizzo dei marittimi nelle operazioni di carico e scarico al di fuori dei casi eccezionali al posto dei lavoratori portuali, senza l'adeguata formazione e con lo scopo di...

15 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Genova

Ipercoop Avellino: dalla parte dei lavoratori e delle lavoratrici!

Il Partito Comunista dei Lavoratori dà il pieno sostegno alla lotta dei lavoratori e delle lavoratrici di Ipercoop di Avellino. Dopo aver spremuto i lavoratori per anni a vantaggio dei propri profitti, Ipercoop ha avviato dismissioni e chiusure in tutta Italia, in particolare nel Sud, a vantaggio di nuove proprietà acquirenti che buttano sulla strada centinaia di famiglie. La vecchia proprietà incassa e se ne lava le mani, la nuova pone come condizione d'acquisto il...

12 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori


Rispondere alla vigliaccheria di Bucci con la mobilitazione antifascista!

Il sindaco di Genova Bucci nasconde la testa sotto la sabbia e cerca vili escamotage per non ammetere l'evidenza: l'autorizzazione all'utilizzo della fascia tricolore per l'assessore Gambino, alla commemorazione dei fascisti repubblichini, l'ha fornita lui. Nel suo discorso, infatti, arrampicandosi tra uno specchio e l'altro, ha anche rivendicato l'equidistanza rispetto alle morti durante la guerra di Liberazione e la Resistenza al nazifascismo. Un'equidistanza che su quegli eventi...

11 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Genova

Un interessante dibattito sulla stagione contrattuale

Dopo un primo maggio al fianco dei facchini e dei lavoratori in lotta, pubblichiamo la seconda parte del dibattito ''Contratti: discuti, decidi, lotta''. Altri interventi interessanti rispetto ad argomenti centrali per organizzarsi contro il contesto attuale di politiche antisociali e filopadronali. Il video è visibile al link riportato di seguito: https://youtu.be/VgAZL4si5r0

8 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Bologna

Toti e Bucci: ipocriti e complici dei fascisti

La partecipazione ufficiale, con tanto di fascia tricolore, alla commemorazione dei morti di Salò, conferma l’ambiguità che avvolge le istituzioni La partecipazione ufficiale di esponenti della giunta comunale e regionale alla commemorazione dei caduti della Repubblica di Salò il 28 Aprile conferma quanto il PCL denuncia da anni, così come nei giorni a cavallo del 25 aprile e con la partecipazione attiva alle contestazioni al sindaco Bucci e al presidente...

7 Maggio 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Genova



Interventi

Invalsi: una nuova forma di schiavitù sull’altare del capitalismo

Io insegno. Preparo, tra le altre cose, i miei alunni alle forche caudine della prova Invalsi. E poi, più tardi, a fine anno, dovrò valutare le loro competenze. Provo ad addormentare il cervello, provo a non farmi prendere dal vizio assurdo del pensare. Poi vedo gli occhi, scurissimi e persi nel vuoto, di Y. che viene dal Marocco ed annega di fronte ad espressioni come “fare il cicerone” ormai obsolete anche qui. Mi sento sfiorare la mano da A. che ha due...

23 Aprile 2018 - Nikita

Israele: Stato assassino

Nell'occasione della marcia per il diritto al rientro, la cosiddetta Marcia del Ritorno, migliaia di palestinesi hanno protestato ricordando le tragedie storiche del loro popolo legate all'istituzione dello Stato di Israele – la Nakba – che da sempre ha significato l'impedimento e la negazione del loro legittimo diritto all'autodeterminazione con espropri, colonie, epurazioni, militarizzazione, apartheid, uccisioni, massacri e ora una lenta agonia di massa, esemplificata dal...

1 Aprile 2018 - Cristian Briozzo

Caro compagno, nella difficile giornata di questo 8 marzo ti scrivo

Caro compagno, nella difficile giornata di questo 8 marzo voglio scrivere a te per una volta. A te che spesso militi a fianco a me nelle piazze, nelle iniziative, nelle lotte. A te che sei per l’uguaglianza dei generi e che ti reputi un uomo duepuntozero, un uomo profondamente antisessista, un uomo illuminato, che non ha nulla a che fare con i bruti che sparano alle mogli. È chiaro che mi rivolga a te. Mica posso mettermi a parlare con un cattolico o un fascista. Loro...

8 Marzo 2018 - Collettivo Femminista Rivoluzionario


L’Italia sull'orlo della bancarotta

Il titolo sarà accolto dai più – magari anche da marxisti o presunti tali - come una esagerazione, una “sparata” catastrofista di chi vede crisi in ogni dove, che non tiene conto della realtà dell’economia. In contrapposizione col pronostico del titolo – cioè l’approssimarsi alla bancarotta dell’Italia – i panegirici del capitale, i giornalisti e i politici borghesi, il governo, affermano che il paese vive una...

18 Dicembre 2017 - Michele Amura

Je so’ pazzo e la putrefazione del parlamentarismo

LA SOVRANITÀ POPOLARE «È la sovranità del capitale multinazionale, che esclude per “costituzione” la possibilità che si formi nuovamente una sovranità popolare» («“Potere al Popolo”. Impediamo che il morto afferri il vivo», Dante Barontini, contropiano.org) Non appena la borghesia concluse il suo lavoro di liquidazione del modo di produzione feudale e delle sue forme statali, i parlamentarismo borghese...

4 Dicembre 2017 - Gian Franco Camboni

La “distribuzione della ricchezza” e il socialismo volgare

Pubblichiamo uno scritto di Rolando Astarita, già apparso su assaltoalcieloblog.wordpress.com. Rolando Astarita è uno studioso marxista di economia. Insegna all’Università di Quilmes (Argentina) e di Buenos Aires Alcune organizzazioni di sinistra, che dicono di fondare le loro analisi e strategia sulla teoria di Marx, pongono al centro della loro propaganda e agitazione la rivendicazione “redistribuire la ricchezza”. Sembrano pensare che questo sia un...

27 Novembre 2017 - Rolando Astarita