• Tsipras e il governo Syriza secondo Paolo Ferrero

    La solidarietà di Ferrero a Tsipras è la dimostrazione della comune natura traditrice dei riformisti

    «Tsipras non ha mai tradito», ha dichiarato testualmente Paolo Ferrero in una recente intervista al Manifesto. È la confermata fedeltà del gruppo dirigente del Partito della Rifondazione Comunista a quella Sinistra Europea che ha assunto Tsipras come propria bandiera. Eppure la drammatica esperienza del governo Tsipras mostra una realtà capovolta. A due anni dalla sua formazione, a un anno e mezzo dalla sua capitolazione alla troika, il governo...

    18 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Sugli scontri all'università di Bologna

    Contro la repressione!

    Lo scorso gennaio, a Bologna (dopo altri tentativi falliti di adozione di misure securitarie) l’Università ha installato un sistema di tornelli presso la storica Biblioteca di Discipline Umanistiche (BDU), situata nel cuore di via Zamboni, nella zona universitaria della città. Immediatamente, molti studenti frequentatori della biblioteca e sempre più universitari di varie facoltà si sono attivati per far ritirare questa misura, apertamente in contrasto con...

    14 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori - Commissione studenti
  • Genova: il PCL in prima linea contro i fascisti

    Un antifascismo di classe, rivoluzionario e anticapitalista, per fronteggiare la reazione. Non è certo la Costituzione a poterci proteggere dallo sfruttamento, dal capitale, dai fascisti. Solo l'unità degli sfruttati di tutto il mondo può dare una reale speranza alla classe lavoratrice. La manifestazione antifascista che si è svolta sabato scorso a Genova ha visto una buona partecipazione, circa duemila persone, che da piazza Ragazzi del '99 ha sfilato in corteo...

    13 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori - Liguria
  • Accordo italo-libico: accordo infame contro i migranti

    L'intesa tra il governo Gentiloni e il premier fantoccio libico Serraj è stata presentata come grande successo diplomatico italiano. L'intero consesso dei governi europei ha espresso le proprie congratulazioni. L'unica loro riserva riguarda la credibilità del soggetto contraente: un “governo” libico in realtà confinato nella sola Tripoli, e apertamente minacciato dal governo rivale di Bengasi, appoggiato da Francia, GB, Egitto e Russia. Eppure non sono...

    6 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Euro o lira, il vero problema è il capitalismo

    Contro la truffa del nazionalismo!

    testo del volantino mensile nazionale del PCL Il capitalismo è un sistema fallito. L'aumento impressionante delle disuguaglianze sociali in tutto il mondo ne è la misura. Ma un sistema fallito, in profonda crisi di consenso, deve riuscire a dirottare su falsi miti la rabbia sociale delle classi che sfrutta. Per un certo tempo il mito europeista ha svolto questo ruolo. Perché i sacrifici? Perché bisogna “entrare in Europa”, si diceva in Italia negli...

    4 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori

Prima pagina

Dove va Falcemartello?

«...Ma i Cinque Stelle? Cosa aspettano i vari Grillo, Di Maio, Di Battista, a fare appello alle piazze? A organizzare assemblee, proteste, manifestazioni? Il M5S ha il seguito di milioni di elettori, se li chiamasse a una mobilitazione attiva per cacciare il governo ed esigere elezioni, la risposta sarebbe enorme.» Non si tratta di un comunicato dei CARC, piccola formazione stalinista che ha sposato elettoralmente ed entusiasticamente il grillismo. Si tratta dell'editoriale...

10 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori

Via il boia Erdogan! Per il diritto all'autodeterminazione del popolo curdo!

testo del volantino che sarà distribuito sabato 11 febbraio a Milano, in occasione del corteo nazionale per il Kurdistan Il popolo curdo è stato diviso un secolo fa dalle potenze coloniali ed è oppresso in almeno quattro paesi: Siria, Iraq, Iran, Turchia. Tutti questi paesi sono coinvolti, assieme ad Arabia Saudita, Emirati del Golfo e Israele, nella crisi irrisolta del Medio Oriente. La contesa mediorientale vede coinvolti per l’egemonia...

9 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori

Strage di Viareggio: il capitalismo assolve se stesso

Mercoledì 31 gennaio si è tenuta l’udienza conclusiva del processo sulla strage di Viareggio. La sentenza di primo grado vede gli ex amministratori delegati di FS e RFI Mauro Moretti e Mario Michele Elia colpevoli insieme ad altri 21 dei 33 imputati nel processo, condannati a vario titolo per disastro ferroviario, incendio colposo, omicidio colposo plurimo aggravato, lesioni personali. La sentenza ha quindi dimostrato senza dubbio alcuno il legame diretto fra la strage...

3 Febbraio 2017 - Chiara Mazzanti - Ruggero Rognoni
Comitato Centrale
Partito Comunista dei Lavoratori

Contro la repressione del capitale sviluppiamo la solidarietà di classe

Il Partito Comunista dei Lavoratori partecipa alla manifestazione di sabato 4 febbraio a Modena indetta dal SiCobas, contro l'attacco repressivo subito. Ore 14.00 - Piazza S. Agostino Modena Nella serata di giovedì 26 gennaio, nel corso di una trattativa relativa al reintegro di alcuni lavoratori licenziati, è stato tratto in arresto il coordinatore nazionale del S.I. COBAS Aldo Milani con l’accusa di estorsione nei confronti dell’azienda Alcar 1 del gruppo...

3 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori

Tutti a Genova! Tutti antifascisti!

Ben camuffati dietro il vago e truffaldino nome di "Alleanza per la pace e la libertà", le destre fasciste e naziste di tutta europa si sono date appuntamento, oltraggiosamente, a Genova, sabato 11 febbraio. Le sezioni liguri del Partito Comunista dei Lavoratori hanno dichiarato di non avere alcuna intenzione di appellarsi alle istituzioni borghesi per invitare il Presidente della regione Liguria o il sindaco Doria ad un ripensamento, per ritirare la disponibilità concessa...

2 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori - Liguria

La truffa dei nuovi LEA

I Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) sono prestazioni e servizi a garanzia della pubblica salute, che il Sistema Sanitario Nazionale dovrebbe garantire per tutti, in special modo per i meno abbienti, in maniera gratuita o attraverso il pagamento di un ticket. È, infatti, proprio sul pagamento di quest’ultimo che si cela l’inganno. Il Governo ha da pochi giorni aggiornato i LEA (Livelli Essenziali di Assistenza). Tutti i più importanti giornali hanno elogiato il...

27 Gennaio 2017 - PCL Napoli

Dalle sezioni

Per le ragioni dei lavoratori, contro potere e capitale

Dopo aver annunciato la propria presenza alle elezioni amministrative di Fabriano, la sezione di Ancona del Partito Comunista dei Lavoratori ha deciso anche chi sarà il candidato sindaco a rappresentarla nella corsa elettorale: Crescenzo Papale. Fabrianese dal ’99, impiegato pubblico, ha aderito al PCL nel 2007, a pochi mesi dalla nascita, ed è stato ed è tuttora impegnato nelle lotte sindacali in difesa del lavoro e dei servizi pubblici ai cittadini, con...

17 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Ancona

Paladini della carità? No grazie!

Apprendo sempre con dispiacere ma senza stupore, dato che ormai è una prassi consolidata, dell’ultima vergogna politica dei sindacati, se si possono ancora chiamare sindacati degli enti che da anni stanno distruggendo il mondo del lavoro senza mettere in campo lotte degne di questo nome e stanno accettando passivamente tutte le politiche antioperaie messe in campo dai vari governi di centrodestra e di centrosinistra (come il Jobs Act). Mi riferisco ai tanti licenziamenti a cui...

16 Febbraio 2017 - Frecciarossa, disoccupato venduto dal sindacato

Bologna: no allo sfratto dell Xm24!

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime la sua solidarietà ai militanti del centro sociale Xm24, colpiti da un avviso di sfratto dalla giunta Merola. L'ex mercato ortofrutticolo è un luogo che ormai da quasi quindici anni ospita il centro sociale, conosciuto in tutto il quartiere per le sue battaglie antifasciste e per aver dato ospitalità al mercato biologico di "Campi Aperti". Nelle intenzioni del sindaco al posto dell'Xm24 sorgerà ex novo una caserma...

11 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Bologna


Salvini e Maroni: per i lavoratori son sempre pronti i bastoni

La regione Lombardia, a guida Lega, licenzia 18 impiegati dei call center. E' infatti stato disdetto in anticipo il contratto con la società che aveva in appalto il servizio, e i lavoratori arrivati regolarmente al lavoro lo scorso lunedì mattina si sono trovati con i badge disattivati e quindi con l'impossibilità di entrare in ufficio. Licenziamento che si aggiunge al ritardo di quattro mesi nel pagamento degli stipendi. Il provvedimento arriva dopo che gli impiegati...

9 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Milano

Solidarietà dei lavoratori della scuola pubblica dell'infanzia comunale di Siena

Il PCL in difesa della scuola pubblica e contro oscurantismo religioso e destra fascista Esprimiamo, come PCL, la nostra solidarietà alle lavoratrici ed ai lavoratori del settore scolastico comunale, che insieme ai genitori ed ai bimbi, loro malgrado, si ritrovano al centro della cronaca cittadina per un progetto didattico condiviso risalente ad alcuni mesi fa e condotto correttamente. Determinate forze politiche cittadine non rinunciano all’occasione, anche se a scoppio...

8 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Grosseto e nucleo di Siena

La tragedia di Rigopiano, ennesimo crimine della borghesia e del capitale

La tragedia di Rigopiano, con il pesante bilancio di 29 morti, è stato l’evento culminante di una settimana drammatica per l’Abruzzo e per l’intero Centro Italia. Una forte perturbazione atmosferica, ampiamente prevista ed in verità non così anomala dalle nostre parti, ha messo in ginocchio diverse regioni del Paese. I disagi a milioni di persone, i danneggiamenti alle economie locali ed un numero elevato di vittime, sono gli aspetti più...

7 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori - coordinamento regionale Abruzzo



Interventi

Lo sciopero dei detenuti negli Stati Uniti

Il 9 settembre 2016 rimarrà una data fatidica nella storia degli Stati Uniti. Quel giorno infatti ricorreva il quarantacinquesimo anniversario della rivolta di Attica, conclusasi il 13 settembre 1971 in un bagno di sangue. Per questo migliaia di detenuti hanno scelto il 9 settembre per indire uno sciopero di protesta contro le condizioni di vita nelle strutture detentive degli Stati Uniti e mettere fine allo sfruttamento di quello che è diventato, a tutti gli effetti, un...

20 Febbraio 2017 - Bianca Cerri

La coperta corta della Buona scuola

A pochi giorni dal referendum del 4 dicembre 2016 l’ex premier Renzi, nel tentativo disperato di racimolare qualche voto, stringeva con la triade CGIL CISL UIL un accordo sulla revisione del contratto della Pubblica Amministrazione presentato come una grande vittoria dai sindacati. E qui ci starebbe bene un emoticon (o come dicono i nativi digitali più evoluti, un emoji) di quelli che si sganasciano dalle risate, ma lasciamo correre. Renzi viene affossato dal referendum, al...

9 Febbraio 2017 - Nikita

Foibe e revisionismo storico

Il revisionismo storico ha avuto una funzione importantissima in questi ultimi vent'anni nel determinare il cambiamento di orientamento dell'opinione pubblica rispetto ai valori della Resistenza italiana. Con il revisionismo storico si è cercato di trasformare vittime del fascismo e del nazismo in carnefici. Per fare questo si è scelto soprattutto la zona del confine orientale d'Italia, che è stata storicamente una zona molto difficile per i rapporti fra italiani,...

2 Febbraio 2017 - Partito Comunista dei Lavoratori - sez. di Pavia “Tiziano Bagarolo”


“La boje, la boje e de boto la va de fora”

“La boje, la boje e de boto la va de sora”, gridavano negli scioperi, iniziati nel giugno del 1884, i braccianti e i contadini di Rovigo e Mantova organizzati nella Società di Mutuo Soccorso guidata da Eugenio Sartori e nell'Associazione dei Lavoratori mantovani guidata da Francesco Siliprandi. Il movimento si estese in altre zone della Lombardia e dell’Emilia. Il 26 e il 27 marzo del 1885 lo Stato sabaudo si vendicò: furono arrestati 168...

28 Gennaio 2017 - Gian Franco Camboni

Francia: Touche Pas Ma Zep!

LE ORIGINI DELLA ZEP (ZONA DI EDUCAZIONE PRIORITARIA) L'Istituto dell'Éducation Prioritaire nasce negli anni Ottanta ad opera del governo PCF-PS Mitterand, con l'obiettivo di classificare gli stabilimenti scolastici più in difficoltà e tutelare gli studenti, fornendo più mezzi a livello didattico e finanziario. In teoria, inizialmente, il progetto, riservato alle scuole pubbliche di ogni ordine e grado delle periferie, prevedeva per i beneficiari una serie di...

27 Gennaio 2017 - Marta Positò, da Parigi

Arrestato Aldo Milani. Le lotte non si processano!

La borghesia si organizza ogni giorno per stroncare anche la più piccola azione di lotta dei lavoratori. Non è un fatto nuovo e non ci stupisce. Quello a cui siamo arrivati ieri sera, oggi, e che presumibilmente continuerà ad accadere nei prossimi giorni, però, è di una gravità inaudita. Il coordinatore nazionale del SiCobas, Aldo Milani, è stato arrestato a Modena dopo che un uomo definito impropriamente dalla stampa borghese come un...

27 Gennaio 2017 - Massimo Ciemme - Comitato Centrale PCL



Sostieni il Partito Comunista dei Lavoratori

Effettua una donazione indicando come destinatario della sottoscrizione l'indirizzo email: michele.terra@gmail.com.