• Ipocrisia nazionalista a cinque stelle

    “La Francia è colonialista in Africa ed è causa della fuga dei migranti in Italia” esclamano Di Battista e di Maio, per contendere i voti a Salvini. Fratelli d'Italia plaude entusiasta, reclamando un primato nazionalista. Anche Stefano Fassina, di Patria e Costituzione, si allinea al coro contro “le politiche neocoloniali della Francia”. Quanta sudicia ipocrisia in questa recita elettorale! Che l'imperialismo francese difenda in Africa la propria...

    21 Gennaio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • La manovra del governo del cambia niente

    Testo del volantino nazionale in diffusione da parte dei militanti del PCL Avevano annunciato "la Manovra del Popolo” nel nome della “sfida ai poteri forti”. Hanno finito con l'accordarsi col capitale finanziario, italiano e europeo, contro la maggioranza del popolo. È stato il passo del gambero. Dovevano “abolire la Fornero”. Poi sono scesi a quota 100. Poi l'hanno vincolata ai 38 anni di contributi, discriminando moltissime donne, e trasformandola in...

    15 Gennaio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Caso Carige: bugie a 5 stelle

    Il caso Carige documenta una volta di più l'ipocrisia a 5 Stelle. Dopo il voltafaccia sulla TAP, l'apertura agli aerei da guerra F-35, il plauso al decreto Salvini contro i migranti, la capitolazione al Fiscal compact, la progressiva trasformazione del reddito di cittadinanza in un incentivo alle imprese, la cancellazione delle promesse sulla limitazione del lavoro festivo nella grande distribuzione... il M5S ricalca le orme del passato anche in fatto di banche. L'intervento a...

    10 Gennaio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Il gambero allunga il passo

    Doveva essere il “non arretriamo di un millimetro”, “non cambieremo di una virgola”, “me ne frego delle letterine di Bruxelles”. È accaduto l'opposto. Il governo giallobruno è arretrato di 7 miliardi, rivedendo al ribasso le sue elemosine sociali, già dimezzate rispetto alle promesse elettorali. Vedremo nei prossimi giorni il formato definitivo della manovra, ma le prime anticipazioni sono inequivocabili. Legge Fornero? Resta. La...

    19 Dicembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • "Non saremo schiavi": la ribellione contro il regime di Orban

    Per la prima volta dopo dieci anni, il regime reazionario di Orban incontra un'opposizione di massa. Centinaia di migliaia di lavoratori e di giovani in larga parte del paese hanno preso la parola contro il governo. La miccia è stata una legge antioperaia varata dal governo dai caratteri scopertamente provocatori. Una legge che prevede 400 ore di straordinari all'anno, una settimana lavorativa di sei giorni o oltre dieci ore giornaliere per cinque giorni. Il lavoratore può...

    17 Dicembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori
  • Di Maio e i padroni

    Il quotidiano di Confindustria Il Sole 24 Ore ha ospitato sabato 8 dicembre una lunga lettera aperta agli industriali del Ministro Luigi Di Maio, con tanto di titolo di apertura di prima pagina: “Di Maio alle imprese: lavoriamo insieme”. Il titolo tiene fede all'articolo. Un ministro del lavoro che ignora le pietose richieste di incontro delle burocrazie sindacali propone formalmente ai padroni «un metodo di confronto continuo»: l'avvio di un «tavolo...

    10 Dicembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori

Prima pagina

Il caso Battisti, i marxisti rivoluzionari e il terrorismo

Il caso Battisti riempie i notiziari. Il terrorista catturato all'altro capo del mondo sbarca a Fiumicino accolto da un'autentica parata di regime. Presenti i vertici militari e istituzionali al gran completo. I ministri Salvini e Bonafede, sguardo trionfante e al tempo stesso compunto, si contendono il primo piano ad uso delle telecamere, in un tripudio di toni solenni: “fatto storico”, “giorno indimenticabile per tutti gli italiani”, “il grande momento...

14 Gennaio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

Non diserteremo il fronte della memoria

I tre autori del libro Il volo di Pjatakov. La collaborazione tattica tra Trotsky e i nazisti hanno sentito il bisogno di replicare una seconda volta, con toni stizziti e risentiti, alla nostra confutazione della loro tesi, e in particolare al testo scritto dal compagno Marco Ferrando. Non sappiamo da dove nasca questo bisogno ripetuto di replica, tanto più verso un partito che dichiarano “irrilevante”, né ci spieghiamo l'affannosa animosità che...

8 Gennaio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

Salvini applaude Rizzo sui migranti

Marco Rizzo ha espresso a Coffee Break, su La7, l'opinione del proprio partito circa la vicenda dei migranti e del loro diritto d'accesso nei porti italiani. Alla domanda se riteneva giusto o meno aprire i porti per consentire lo sbarco dei migranti sequestrati in mare, Marco Rizzo non solo non ha risposto, ma ha dato sponda ai peggiori argomenti della destra, sul filo di un'ambiguità calcolata e non nuova. Rizzo ha criticato «le politiche della pseudosinistra contro il...

6 Gennaio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

Una legge truffa per i lavoratori e le lavoratrici

Ora che la Legge di stabilità è stata approvata, possiamo aggiungere alle considerazioni già espresse un giudizio d'insieme. Doveva essere "la manovra del popolo", è invece una legge truffa. La Legge Fornero rimane, con la sola parentesi di tre anni della cosiddetta “quota 100” (che quota 100 non è per via del vincolo dei 38/62 anni). Una parentesi che sarà finanziata in parte, oltretutto, dal blocco parziale dell'indicizzazione delle...

2 Gennaio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori

A ottant'anni dalla fondazione della Quarta Internazionale

Video della conferenza pubblica promossa dalla sezione di Roma del PCL La sezione di Roma del Partito Comunista dei Lavoratori ha organizzato un incontro pubblico per riflettere e discutere sulla storia della Quarta Internazionale, a ottant'anni dalla sua fondazione. Come sempre, per noi del PCL, lo sguardo e l'analisi del passato sono un modo per comprendere il presente e le sue sfide. Un'analisi e una comprensione tanto più necessarie vista la crisi e la fragilità della...

20 Dicembre 2018 - Partito comunista dei lavoratori

Il M5S sale sugli F-35

Per anni la propaganda grillina ha tuonato contro gli sprechi dei jet militari, in particolare contro gli F-35. Per raccattare voti in tutte le direzioni, anche la posa antimilitarista è sembrata uno strumento utile. Ora contrordine! Scalata la vetta del governo nazionale, conquistato il Ministero della Difesa (Elisabetta Trenta), conquistato il sottosegretariato alla Difesa (Angelo Tofalo), il M5S si è messo rapidamente l'elmetto. «Da tanti anni abbiamo parlato di...

20 Dicembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori

Dalle sezioni

Un rito nazional-fascista contro la classe operaia cantierina

All’atto della chiamata “Presente!” si alza il saluto fascista. Persino la stampa borghese non ha potuto ignorarlo. Dal 2011, in prossimità di metà gennaio, in via Terenziana a Monfalcone ha luogo una adombrata e isolata cerimonia, organizzata dall’associazione di estrema destra Monfalcone Pro Patria, davanti ad un cippo che ricorda Pietro Dominutti ucciso – si legge – per aver “difeso l’italianità” delle terre...

19 Gennaio 2019 - Partito Comunista dei Lavoratori - nucleo isontino

Con gli studenti di Bagheria in lotta!

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime la sua solidarietà e il suo sostegno agli studenti del liceo classico Francesco Scaduto di Bagheria che in questi giorni hanno dato avvio a una serie di assemblee e cortei culminati nell’attuale occupazione continuata del plesso, con la rivendicazione di investimenti nel settore, supportati entusiasticamente da studenti di altre scuole, insegnanti, personale ATA e lavoratori del quartiere. È la scuola che inaugura la...

13 Dicembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - Bagheria

Ci ha lasciato un rivoluzionario

Ho saputo oggi che il compagno Ciccio Semerari ci ha lasciato. Ciccio non era attualmente un iscritto al nostro partito, ma ha incrociato la nostra esperienza e ha coltivato sempre con noi rapporti di discussione fraterna. L'ho frequentato per poco tempo, è stata purtroppo una conoscenza breve. E tuttavia una conoscenza più che sufficiente per dire di lui l'essenziale, che è molto. Ciccio è stato un militante comunista rivoluzionario per larga parte della sua...

9 Dicembre 2018 - Marco Ferrando


A proposito di un articolo sulle Cartiere Fedrigoni

In un lungo articolo pubblicato sul Corriere Adriatico del 21 novembre 2018, a firma del signor Marco Antonini, riguardante la difficile situazione delle Cartiere Fedrigoni-ex Cartiere Miliani, il PCL rinnova la massima attenzione, associata alla mobilitazione e lotta in difesa dell’ultima impresa produttiva cittadina, sopravvissuta alla drammatica crisi di tutto il distretto industriale fabrianese che ha generato la cifra catastrofica di 7.000 disoccupati nella sola città di...

26 Novembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Ancona

Incendio sul Monte Serra, negato lo stato di emergenza

Da settimane ormai assistiamo al tentativo del governo di trovare cavilli per negare lo stato di emergenza alle zone colpite dall'incendio del Monte Serra. Mentre da Roma si aggrappano alla presunta origine dolosa e non naturale dell'evento, i leghisti locali, a cominciare dalla coppia Ziello-Ceccardi, in prima linea a Calci quando si è trattato di fare passerelle in favore di telecamere, adesso tacciono imbarazzati davanti ai cittadini dei comuni colpiti dal devastante...

8 Novembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Pisa

Referendum ATAC: votare NO, ma senza illusioni

Di fronte allo sfacelo di ATAC non potevano mancare i soliti apologeti della privatizzazione. Il copione ormai lo conosciamo bene. Si fa leva sulla situazione disastrosa per mettere sul tavolo la svendita del servizio in nome del “privato è meglio”, come se, dopo stragi ferroviarie, crolli di ponti gestiti da autostrade private, fallimenti di compagnie aeree ecc., non avessimo sperimentato già abbastanza le conseguenze nefaste delle liberalizzazioni degli ultimi...

8 Novembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Roma



Interventi

Conti, scorci e tracce

Un contributo per riflettere sulla fase che stiamo vivendo ed i relativi compiti. Eccone alcuni stralci, in un indice esteso del testo (nella sua interezza in allegato in fondo alla pagina) La lunga transizione. Il 4 marzo si è chiuso un ciclo. In Italia si era infatti aperta nei primi anni Novanta una lunga transizione, sospinta dalla fine della guerra fredda e dalla contrastata costruzione della UE, dell’euro, di un mercato e un capitale continentale. Questa transizione si...

6 Dicembre 2018 - Luca Scacchi

La necessità di una ripresa delle lotte, i rischi di un autunno freddo

riprendiamo questo contributo dell'area di opposizione programmatica in CGIL Il sindacato è un'altra cosa Anche quest’autunno si sta caratterizzando per le impasse e le divisioni del mondo del lavoro, dei movimenti e delle opposizioni sociali. Da una parte, la CGIL, come tutti gli ultimi anni, si astiene da ogni reale iniziativa e anche solo dall’idea di uno sciopero generale, presa come sempre dalla unità con CISL-UIL e dalle proprie diatribe interne sui futuri...

18 Ottobre 2018 - Il sindacato è un'altra cosa - opposizione CGIL

Per una narrazione working class. Intervista ad Alberto Prunetti

108 metri è un libro bellissimo per chi, come me, spesso non tollera il crudo realismo di una narrazione positivista e basta. La classe proletaria non è solo tabelle, grafici, percentuali. C’è bisogno di una poesia, di un’epica, di un’elevazione che passa dalle latrine alla fantasia, dalla concretezza all’astrazione. La coscienza e l’identità di classe non si costruiscono solo con il reportage sociologico. Ma anche e soprattutto con...

6 Ottobre 2018 - MG


Dotarsi di strumenti adeguati per liberarsi e costruire il futuro

Agosto è stato un mese caldo non solo dal punto di vista climatico. E non è stato di riposo per molti lavoratori. È stato invece caratterizzato da numerose morti sul lavoro; da presidi operai come alla Bakaert di Figline Valdarno, dove 318 operai spremuti come limoni con contratti sempre più al ribasso che hanno permesso all'azienda di realizzare grandi profitti, hanno ricevuto la lettera di licenziamento perché la multinazionale belga, ex Pirelli, ha...

28 Settembre 2018 - Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Pavia

Il razzismo c'è e va combattuto

Una angosciosa domanda tormenta in questi giorno il mondo politico e quello dei mass media: gli italiani sono razzisti? Sinceramente la domanda in sé sconcerta un po’. Rispondiamo subito: certo che sì! Spieghiamo meglio. Il razzismo è diffuso in maniera crescente in larghi settori dell’opinione pubblica italiana di ogni classe sociale, compresa, in larga misura, la classe lavoratrice. Non è un fatto nuovo, appartiene alla nostra storia. Il culmine...

3 Agosto 2018 - Federico Bacchiocchi

Trotskismo o dissoluzione?

Sono trascorsi ottant'anni dalla fondazione, da parte di Trotsky e del movimento da lui diretto, della Quarta Internazionale. Comprendere oggi le motivazioni che indussero il fondatore dell'Armata Rossa a dar vita a nuova internazionale - dopo la degenerazione della Terza - non solo potrebbe essere utile, semplicemente, alla storia, ma potrebbe essere utile anche per comprendere meglio un metodo, il metodo marxista rivoluzionario. Oggi parlare di Quarta Internazionale, anche negli ambienti...

26 Luglio 2018 - E.G.